close
2 RuoteFuori StradaRally Raid & Dakar

Lutto alla Dakar: Paulo Goncalves muore durante il Day 7 della corsa





Il mondo del Motorsport in generale e della Dakar in particolare è in lutto. Paulo Goncalves, pilota portoghese di 40 anni alla sua 13^ partecipazione al Rally Raid è morto stamane, quando in Italia erano da poco passate le 8 del mattino, dopo una brutta caduta occorsagli durante la settima tappa.

© A.S.O. / DPPI / F. Gooden
© A.S.O. / DPPI / F. Gooden

Goncalves, che nel corso della Dakar 2020 era stato costretto ad occupare posizioni assolute di rincalzo dopo che un problema tecnico ne aveva rallentato il ritmo durante le prime giornate, in sella alla sua Hero si era però ancora una volta dimostrato capace – in virtù della sua grande esperienza nella disciplina – di fare capolino con merito all’interno della top ten di giornata. 

Durante il Day 7 della 42^ edizione della Dakar, tuttavia, il complesso percorso composto da sabbia e dune ha drammaticamente tradito il pilota portoghese. Goncalves, all’altezza del km 276 della prova speciale che da Riyadh ha condotto la carovana della corsa fino a Wadi Al Dawasir, è infatti caduto quando in Arabia erano da poco passate le 10. L’incidente ha immediatamente attivato la macchina dei soccorsi, con l’elicottero dei medici che è subito atterrato per prestare aiuto allo sfortunato portoghese.

Il veterano tuttavia, sin dall’inizio apparso in condizioni molto gravi – era in stato di arresto cardiorespiratiorio -, nonostante l’impegno del personale di soccorso non ce l’ha fatta: una volta elitrasportato in tutta fretta fino all’ospedale di Layla, infatti, i medici del posto non hanno purtroppo potuto far altro che confermarne il decesso. 

Tutta la redazione di FuoriTraiettoria.com si stringe idealmente attorno agli amici ed ai familiari di Paulo Goncalves, ai quali vanno le nostre più sentite e sincere condoglianze.





Tags : Dakardakar 2020day 7paulo goncalvesrally raid
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia 2019, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse 2019, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.