close
2 RuoteMotoGPSu pista

Marini vince la gara, Bagnaia il titolo mondiale, è festa Sky Racing Team VR46 a Sepang





Weekend storico per il Team italiano: Marini si aggiudica la prima vittoria iridata davanti ad Oliveira, Bagnaia trionfa conquistando il titolo mondiale.

Nel giorno in cui, in Moto3, Marco Bezzecchi ha visto sfumare le possibilità del titolo mondiale per solo un punto, ai danni di Jorge Martin, due ore dopo l’Italia si è riscattata con una gara da incorniciare da parte dei suoi alfieri nella categoria di mezzo. 4 italiani nelle prime 6 posizioni con Luca Marini ad aggiudicarsi la tappa malese, e di conseguenza, la prima vittoria in carriera.

Al portoghese Miguel Oliveira, invece, non basta il secondo gradino del podio per tenere aperti i giochi iridati. Seconda posizione che si riflette anche nella classifica generale, visto il terzo posto di un Francesco Bagnaia in gestione per gran parte della gara. Ai piedi del podio Mattia Pasini. Il riminese paga un solo secondo da Bagnaia, con il pilota dello Sky Racing Team VR46 che è bravo a rimanere fuori portata per un attacco.

Quinta posizione per Fabio Quartararo, il quale regola al fotofinish un Lorenzo Baldassarri in rimonta, dopo la partenza dalla 13esima casella della griglia. Solo settimo Alex Marquez. Il pilota spagnolo, partente dalla pole position, è risucchiato pian piano dal gruppo e se ci si aspettava una reazione di orgoglio da parte sua, questa è venuta a mancare. Per l’ennesima volta in stagione.

Il compagno di Oliveira, Brad Binder, chiude in ottava posizione davanti a Marcel Schrotter nono. Limita i danni Joan Mir in chiusura di Top 10 anticipando il pilota che il prossimo anno lo sostituirà in Marc VDS: Xavi Vierge. Dodicesimo Andrea Locatelli. Il pilota di Italtrans Racing Team termina davanti a Jorge Navarro e Dominique Aegerter, Sam Lowes chiude la zona punti. Sedicesimo Simone Corsi, venticinquesimo Federico Fuligni.





Tags : Francesco BagnaiaLuca MariniMoto2SepangSky Racing Team VR46
Simone Chimento

The author Simone Chimento

Studente di Scienze Umanistiche per la Comunicazione in Unimi, Speaker per Radio Statale (Notorsport) e Kartista a tempo perso.