close
2 RuoteMotoGPSu pista

MotoGP: Dovizioso beffa Marquez nelle prime libere al Red Bull Ring





Nelle prime libere della MotoGP a Spielberg, Marc Marquez mantiene la testa della classifica dei tempi per tutta la sessione, ma sul finale Dovizioso gli ruba la piazza mettendosi davanti a lui e Viñales. Bene anche Miller e Rossi, più indietro Petrucci.

04-andrea-dovizioso-ita_dsc1858-gallery_full_top_fullscreen

Dopo aver dominato tutta la sessione mattutina di libere, Marc Marquez deve arrendersi al guizzo finale di Andrea Dovizioso che, con un 1’24.033 registrato all’ultimo giro con gomme morbide, relega lo spagnolo in seconda posizione con un distacco di +0.185; il miglior giro del #93 risulta essere l’ultimo del secondo run, effettuato su medie usate. Terzo tempo per Maverick Viñales, a +0.247 dal ducatista, ma a soli 67 millesimi dal compatriota; anche per lui il miglior giro risulta essere l’ultimo, però su medie nuove.

Jack Miller si porta in quarta posizione segnando il suo miglior giro sul finale, montando una morbida all’anteriore e una dura al posteriore, e piazzandosi davanti a Valentino Rossi. Per il #46 il distacco dal Dovi è di 4 decimi, grazie ad un ultimo giro fatto con le medie nuove, così come per Quartararo che porta la Yamaha Petronas alle spalle del Dottore staccandolo di soli due millesimi.

In top ten troviamo anche Rins, Zarco e Nakagami, mentre a chiudere la prima decina è Olivera su KTM. Non una buona sessione per Petrucci, il quale si ritrova solo quattordicesimo, a un secondo dal compagno di team e alle spalle della Pramac di Bagnaia. Non è andata meglio a Morbidelli e Iannone, che chiudono la sessione rispettivamente con il diciassettesimo e diciottesimo tempo, ben lontani dai rispettivi compagni di squadra Quartararo e Aleix Espargaro.

Controlli medici per Syahrin che, a 5 minuti dalla conclusione della sessione, cade in curva 9 e rimane steso a terra tenendosi il polso destro, palesemente dolorante.

motogp-fp1




Tags : gp austriamotogpRed Bull Ring
Maria Grazia Spinelli

The author Maria Grazia Spinelli

Classe 1994, molisana. Da piccola vedevo mio padre seguire la Formula 1 e mi chiedevo cosa lo appassionasse così tanto, poi ho avuto un colpo di fulmine con le due ruote in un pomeriggio d'estate ed ho capito. Qui vi racconto il Mondiale Superbike.