close
4 RuoteSu pistaWEC & Endurance

12 Ore di Bathurst: ecco la photogallery con gli scatti più belli dell’edizione 2020





Si è svolta come sempre su un palcoscenico da sogno, la 12 Ore di Bathurst. La grande classica australiana dell’endurance, che si disputa ogni anno sul nastro d’asfalto che si attorciglia sulle pendici del Mount Panorama, lo scorso fine settimana è tornata a regalare emozioni grazie a colpi di scena che si sono susseguiti addirittura oltre lo sventolare della bandiera a scacchi.

Bathurst
@ Porsche Pitpress

Tra canguri che hanno improvvidamente fatto più volte capolino in pista, tempeste di fulmini giunte a far da contorno alla gara ed una pioggia leggera che ha rischiato di mescolare clamorosamente le carte in tavola, l’edizione 2020 della 12 Ore di Bathurst non è stata una di quelle per i deboli di cuore. E, come sempre oltretutto, non è neppure stata un’edizione avara di scatti mozzafiato: con la sua partenza in notturna, che consente alle auto di correre poco prima che sorga l’alba australiana sul Mount Panorama, anche quest’anno la 12 Ore di Bathurst ha saputo regalare foto meravigliose, che raccontano di una gara ambientata in uno scenario unico.



Ecco quelle che ci sono piaciute di più, rigorosamente in HD in modo tale da poter trovare posto su PC, tablet, smartphone e chi più ne ha più ne metta.





Tags : 12 ore bathurstbathurstigtcintercontinental gt challengeMount panoramaphotogallery
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow