close
4 RuoteGTSu pista

Alex Zanardi torna in pista: correrà nel DTM a Misano!





Ormai non dovremmo più stupirci di nulla, quando sentiamo parlare di Alex Zanardi. Lo abbiamo visto fare cose che vanno al di là dell’umana immaginazione, gli abbiamo sentito pronunciare frasi che mai avremmo anche solo immaginato di ascoltare da lui, lo abbiamo visto insomma più di una volta andare oltre quei limiti che il destino gli ha brutalmente imposto. 

© BMW Press Group
© BMW Press Group

Eppure, quando il 51enne di Castel Maggiore annuncia di volersi imbarcare in una nuova impresa, un brivido corre sempre lungo la schiena di ciascuno di noi. “Come fa ad aver voglia di accettare anche questa sfida?“, ci chiediamo ogni volta che sentiamo Alex parlare di un nuovo progetto prima di trovare tutte le risposte che cerchiamo in quel sorriso rassicurante di chi ha abbracciato la vita dopo aver accarezzato la morte.

La sfida di Alex, questa volta, si chiama DTM. L’ex Campione di Formula CART sarà infatti al volante di una BMW M4 DTM in occasione del round italiano di Misano Adriatico che la serie turismo tedesca affronterà nel weekend del 26 agosto. In qualità di “guest star”, Zanardi disputerà tutto il fine settimana di gara a bordo di un’auto che la casa dell’elica ha di nuovo adattato alle sue particolarissime esigenze, dimostrando quindi come la fase di preparazione – tecnica ed atletica – in vista della partecipazione alla 24 Ore di Daytona del 2019 sia in una fase molto più avanzata di quanto si sarebbe potuto pensare.

© BMW Press Group
© BMW Press Group

Sull’asfalto del circuito dedicato a Marco Simoncelli le gare del DTM si svolgeranno in notturna, e guai a pensare che questo per Alex possa essere un deterrente. “Mi sento come un bimbo in un negozio di caramelle” – ha affermato infatti il pilota emiliano – “Da appassionato di Motorsport avevo già preventivato di andare a Misano per godermi le gare in notturna, ma ora sapere che correrò in quelle stesse gare è davvero fantastico. Non vedo l’ora di salire su quella BMW M4 DTM!”

© BMW Press Group
© BMW Press Group

All’entusiamo di Zanardi fa eco quello di Achim Kostron, Amministratore Delegato del DTM: “Abbiamo creato un pacchetto straordinario per il debutto del DTM sul tracciato di Misano. La pista, a pochi km dalle spiagge della Riviera Romagnola, speriamo possa rendere ancora più unico il ritorno del DTM sul suolo italiano. E il fatto di poter ospitare Alessandro Zanardi come pilota renderà tutto ancora più bello, ha dichiarato infatti il boss della serie turismo tedesca.

Con il quale, sinceramente, non possiamo che essere d’accordo. 

© BMW Press Group
© BMW Press Group




Tags : alex zanardialex zanardi dtm misanoBMWdtmdtm misano
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia 2019, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse 2019, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.