close
4 RuoteSu pista

Alex Zanardi, le condizioni restano gravi ma stabili dopo l’intervento: ora è in terapia intensiva





Alessandro Zanardi è ricoverato in quelle che vengono definite “gravi condizioni” presso l’ospedale di Siena. E’ questa la notizia che, come un fulmine a ciel sereno, scuote il mondo dei motori in questo pomeriggio di metà giugno.

© BMW Press Group
© BMW Press Group

Il pilota bolognese, la cui presenza a bordo della M6 GT3 di BMW Team Italia in occasione dell’ultimo round del Campionato Italiano GT era stata confermata da un comunicato stampa proprio questa mattina, è rimasto coinvolto in un incidente durante una delle tappe della staffetta “Obiettivo tricolore”. Con una dinamica che deve ancora essere chiarita nei suoi dettagli, l’episodio pare abbia coinvolto l’handbike del campione paralimpico ed un camion: Zanardi, secondo le prime ricostruzioni frammentarie, avrebbe leggermente invaso la corsia opposta lungo la statale 146, fra Pienza e San Quirico d’Orcia quando mancavano pochi km al traguardo della tappa odierna.

La macchina dei soccorsi che segue la manifestazione si è attivata immediatamente, ed Alex è stato trasportato con l’elisoccorso presso l’ospedale di Siena. Per il momento non trapelano ulteriori informazioni circa le condizioni di salute del pilota bolognese, ma come detto in apertura d’articolo tutte le testate locali parlano di condizioni piuttosto gravi, con alcune emittenti che andando più nel dettaglio riferiscono di un “Codice 3”. 

“E’ successo su un rettilineo in leggera discesa, appena prima la strada fa una leggera curva” – dice a Repubblica Mario Valentini, CT della Nazionale che seguiva la carovana a bordo di un pulmino – “Alex ha invaso di poco l’altra corsia proprio mentre arrivava il camion che ha provato a sterzare senza però riuscire a evitare l’impatto”. Sempre Repubblica, inoltre, riferisce di un Zanardi rimasto cosciente almeno fino all’arrivo dei soccorsi ed in grado di respirare autonomamente.

Il Corriere della Sera riporta più dettagliatamente le dichiarazioni di Valentini: “La tappa arrivava a Montalcino, mancava poco. Eravamo in curva, su una discesa non difficile, si andava attorno ai 50 all’ora. Alex ha perso il controllo dell’handbike, si è ribaltato due volte e ha impattato contro un autotreno. L’urto è stato terribile. I paramedici l’hanno recuperato: era gravissimo. L’elicottero non riusciva ad atterrare quindi l’ambulanza l’ha portato in una piazzuola lì vicina dove il pilota del veivolo è riuscito a scendere e trasportarlo a Siena. È stato terribile”.

Alessandro Cresti, uno dei giovani atleti seguiti da Zanardi, riporta ad AGI che quando Alex è stato varcato sull’elisoccorso respirava ancora. Il ciclista paralimpico è stato fra i primi ad arrivare in bicicletta qualche istante dopo l’incidente.

Intorno alle 20:00 è stato diramato il primo bollettino medico da parte dell’ospedale di Siena. ”È ricoverato in condizioni gravissime al policlinico Santa Maria alle Scotte Alex Zanardi, pilota automobilistico, paraciclista e conduttore televisivo, rimasto coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena” – si legge – “Zanardi è stato trasportato con l’elisoccorso Pegaso ed è atterrato all’ospedale di Siena alle ore 18. E’ stato subito preso in cura dai professionisti del Pronto Soccorso, valutato in shock room e le sue condizioni sono gravissime per il forte trauma cranico riportato ed è al momento sottoposto ad un delicato intervento di neurochirurgia”.

Poco dopo le 22:30, il policlinico Santa Maria alle Scotte ha diramato un nuovo bollettino medico riguardante le condizioni del pilota bolognese. “In merito alle condizioni cliniche di Alex Zanardi, ricoverato in condizioni gravissime al policlinico Santa Maria alle Scotte a causa di un incidente stradale avvenuto in provincia di Siena, la Direzione Sanitaria dell’Aou Senese informa che l’intervento neurochirurgico e maxillo-facciale a cui è stato sottoposto l’atleta, a causa del grave trauma cranico riportato, è iniziato poco dopo le 19 e si è concluso poco prima delle 22 – si legge stavolta – “Il paziente è stato poi trasferito in terapia intensiva, in prognosi riservata. Le sue condizioni di salute sono gravissime“.

Questa mattina (20 giugno), intorno alle 10.00, è giunto un nuovo bollettino medico sulle condizioni del campione paralimpico.  “In merito alle condizioni cliniche dell’atleta Alex Zanardi, ricoverato dalle ore 18 del 19 giugno in gravissime condizioni al policlinico Santa Maria alle Scotte a seguito di incidente stradale avvenuto in provincia di Siena, la Direzione Sanitaria dell’Aou Senese informa che il paziente, sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata del 19 giugno, e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili.– si legge- “E’ intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico“.

– – – SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI – – –





Tags : alessandro zanardialex zanardihandbike
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow