close
4 RuoteFormula EGamingSu pista

La sostituzione nella gara virtuale costa cara ad Abt: Audi lo sospende! Sedile in FE a rischio?





La marachella combinata da Daniel Abt durante il quinto appuntamento della Formula E “Race at Home Challenge” ve l’abbiamo raccontata un paio di giorni fa. Il tedesco, pilota ufficiale di Audi nella serie elettrica, si è fatto sostituire da un simdriver professionista durante la gara virtuale andata in scena sul tracciato di Berlino.

Abt
© Audi Media Center

Abt, che nel corso dei primi round della serie non aveva affatto brillato finendo anzi costantemente fuori dalla zona punti, nascondendo il volto del pilota piazzando un microfono proprio di fronte all’obiettivo della telecamera era riuscito a far correre Lorenz Hoerzing – pilota Esports della stessa Audi – al proprio posto. Il primo a denunciare un improvviso e strano miglioramento da parte di Abt era stato Stoffel Vandoorne, 2° al termine della gara virtuale di Berlino proprio davanti al pilota del marchio di Ingolstadt: il belga aveva subito intuito che al volante della monoposto elettrica della Casa dei Quattro Anelli si fosse piazzato qualcun altro, e nella sua diretta Twitch ha immediatamente accusato il pilota tedesco di essersi fatto rimpiazzare. Una volta scoperta l’irregolarità – e nonostante le immediate scuse – Abt è stato squalificato dalla gara ed è stato multato di 10.000 € per condotta antisportiva, ma per lui le conseguenze reali della sua irregolarità virtuale non sono finite qui. 

Questa mattina, infatti, Audi ha diramato un breve comunicato stampa con il quale viene annunciata la “sospensione” del pilota tedesco dai programmi Motorsport del marchio di Ingolstadt. “Daniel Abt non ha guidato nelle qualifiche e nella gara del quinto evento della Race at Home Challenge del 23 maggio, ma ha lasciato che fosse un sim-racer professionista a farlo al posto suo” – si legge nello scritto rilasciato dalla Casa dei Quattro Anelli – “Si è scusato il giorno successivo, accettando la squalifica. Tuttavia, l’integrità, la trasparenza ed il rispetto delle regole sono una priorità per Audi, e questo vale per tutte le attività in cui è coinvolto il marchio, senza alcuna eccezione. Per questo motivo, Audi Sport ha deciso di sospendere Daniel Abt con effetto immediato“.

Il comunicato non specifica in maniera precisa cosa effettivamente si debba intendere con il termine “sospeso”, ma diversi media del settore ipotizzano che il pilota tedesco possa essere appiedato dal team di Formula E nel corso dei prossimi giorni. A quel punto, al fianco di Lucas Di Grassi nelle prossime stagioni del Mondiale elettrico, potrebbe finire uno tra René Rast, Kelvin van der Linde e Mattia Drudi, con questi ultimi due che sono saliti a bordo della monoposto di Audi proprio pochi mesi fa durante i Rookie Test andati in scena in quel di Marrakech.





Tags : audi sportDaniel AbtfeFormula Eformula e race at home challenge
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow