close
4 RuoteFormula 1Su pista

Abiteboul abbandona Alpine, al suo posto Laurent Rossi





Pochi minuti fa la Renault ha comunicato che Cyril Abiteboul, che poche settimane fa era stato nominato CEO di Alpine, abbandonerà il team. Il suo posto verrà preso da Laurent Rossi, direttore della strategia e dello sviluppo aziendale del Gruppo Renault.

abiteboul
© Leanne Boon/ Octane Photographic Ltd

L’annuncio è stato fatto attraverso un comunicato nel quale Abiteboul ha voluto dapprima ringraziare il suo team per gli anni trascorsi insieme e per la fiducia avuta nei suoi confronti. “Vorrei ringraziare il Gruppo Renault per essersi fidato di me per tanti anni, specialmente con il rilancio e la ricostruzione del team dal 2016: le fondamenta solide della squadra corse e le entità costruite in questi anni in Francia e Inghilterra, l’evoluzione strategica dello sport verso un modello più sostenibile economicamente, e il più recente modello Alpine che fornisce un rinnovato senso al significato di dinamismo, sono tutti punti di una traiettoria bel delineata. Vorrei ringraziare Luca de Meo per avermi coinvolto nella costruzione della Business Unit di Alpine e auguro alla struttura ogni successo“.

Il CEO della Renault Luca de Meo ha voluto sottolineare i progressi fatti dal team sotto la guida di Abiteboul: “Vorrei ringraziare calorosamente Cyril per il suo instancabile coinvolgimento, che in particolare ha portato la Renault dal penultimo posto nel 2016 ai podi della scorsa stagione. Il suo notevole lavoro in F1 sin dal 2007 ci permette di guardare al futuro con un team forte e con la nuova identità del team Alpine per conquistare dei podi quest’anno.


Da Abiteboul ad Alonso: i cambiamenti di Alpine per il 2021


Alpine si presenterà con una squadra rivoluzionata in questo 2021, ricordando che oltre all’arrivo di Alonso al posto di Ricciardo, anche Davide Brivioche ha da poco abbandonato il suo ruolo di team principal della Suzuki in MotoGP, farà parte del team nel 2021. Alla fine, come sempre, saranno le prestazioni in pista a valutare la bontà di tali cambiamenti.

 

 

 

 





Tags : abiteboulalfa romeo f1AlonsoAlpinedavide briviof1renault
Fabio Catalano

The author Fabio Catalano

Prodotto nel 1996, appassionato di qualsiasi cosa vada veloce. Seguo la Formula Uno dal 2005 e occasionalmente qualsiasi altra categoria. Studio ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino.