close
4 RuoteFormula ESu pista

Felipe Massa debutta in Formula E: correrà per tre anni con la Venturi. Che darà i motori alla Mercedes





Un’altra recluta. O forse, secondo alcuni, un’altra vittima. Felipe Massa correrà per i prossimi tre anni in Formula E. Arriva la definitiva conferma che aveva visto il carioca al centro di mormorii insistenti fin dalla fine del 20117, quando si ritirò dalla massima serie.

Venturi FE Team
Venturi FE Team

«Sono felicissimo di unirmi al team Venturi di Formula E, e al Campionato di Formula E» ha dichiarato Felipe «che è diventata una competizione magnifica nel giro di così poco tempo». Infatti il brasiliano ha firmato un contratto triennale col team Venturi. In passato aveva visitato la squadra della Jaguar.

Nelle prossime settimane Massa completerà un test sulla vettura di prossima generazione con l’assistenza del team Venturi. «Per diversi anni ormai sono stato chiaro a proposito del mio interesse per questa disciplina innovativa e futuristica, che si sta sviluppando esponenzialmente».

L’arrivo di Massa in Formula E conferma la tendenza che vede il campionato elettrico intercettare i piloti in uscita dalla F1. La griglia si arricchisce quindi di un vicecampione F1: solo con Jacques Villeneuve la serie elettrica aveva visto blasoni così prestigiosi nel suo paddock. Inoltre Massa, a differenze di Villeneuve (che era avanti negli anni), è ancora nell’età giusta per potersi dimostrare competitivo. Fattore che lui non ha mai messo in dubbio. «Spero di essere tra i primi».

La serie elettrica assomiglia sempre di più a un giardinetto degli anziani della F1, che preferiscono ripiegare sulla FE anziché cimentarsi in altre categorie. A soffrire dell’indebolimento del flusso in uscita dalla massima serie è la IndyCar (l’ultimo ex F1 che ha accolto è Max Chilton, non propriamente un nuovo Fittipaldi) e in parte anche il WEC, che però riesce a “tenere botta” nonostante tutto. E sul WEC va registrata anche la fuoriuscita di costruttori come Porsche e Audi, che hanno scelto di concentrarsi sull’eCircus nel medio periodo.

Venturi FE Team
Venturi FE Team

Gildo Pastor, numero uno Venturi, così ha commentato il grande annuncio: «I 15 anni di esperienza in F1 di Felipe ci daranno senz’altro un boost. E con la sua natura umile, so che ascolterà il team e padroneggerà la disciplina in fretta». Anche perché Pastor ha rimarcato: «Più che in ogni altra categoria, il lavoro di squadra tra pilota e ingegneri è una delle chiavi del successo». Ricordiamo che l’anno prossimo scenderà in pista la Gen2 delle monoposto elettriche, un’incognita per tutti.

La notizia-bomba che scombina il mercato piloti non deve però far preoccupare i fan di Edoardo Mortara, attuale alfiere della Venturi. L’italo-svizzero, che a Berlino sarà assente a causa di una concomitanza col DTM, rimane uomo Mercedes. E dall’anno prossimo debutta la HWA, la squadra-civetta che medierà l’esordio in grande stile della Casa a tre punti. È verosimile che Stoccarda dirigerà su questo team la coppia Engel-Mortara, già dotati di una stagione d’esperienza. Ne approfittiamo per tranquillizzare i seguaci di Luca Filippi: il pilota italiano sarà di nuovo al via all’ePrix di Berlino.

E tra l’altro l’HWA sarà dotata dei propulsori sviluppati dalla Venturi. La partnership tecnica tra la squadra ingegneristica monegasca e il costruttore tedesco ridarà alla Venturi lo status di fornitore, facendo nascere un nuovo team clienti (in passato la Dragon aveva equipaggiato il motore Venturi). L’HWA era nata distaccandosi dalla AMG ed è il team più vincente di sempre nella storia del DTM, categoria in cui equipaggia vetture Mercedes. Tra l’altro, anche la Mercedes consumerà un divorzio: quello col DTMPer dedicare più tempo a quale categoria? Avete indovinato…





Tags : felipe massaMassa Formula EMassa VenturiVenturi
Marco Di Geronimo

The author Marco Di Geronimo

Nato a Potenza nel 1997, sono appassionato di motori fin da bambino, ma guido soltanto macchinine giocattolo e una Fiat 600 ormai sgangherata. Scrivo da quando ho realizzato che so disegnare solo scarabocchi. Su Fuori Traiettoria mi occupo di IndyCar e Formula E. Curo anche la rubrica motori di Talenti Lucani (www.talentilucani.it).