close
4 RuoteFormula ESu pista

Formula E, c’è anche Roma nel calendario 2017/18! Mercedes e Porsche intenzionate al debutto





Annunciato il calendario 2017-2018 della Formula E: sarà cortissimo. E c’è anche Roma. Ma le novità non finiscono qui, perché gli ePrix inediti saranno ben tre. E nei prossimi mesi arriveranno importanti novità anche da Stoccarda.

Formula E, c'è anche Roma nel calendario 2017/18! Mercedes e Porsche intenzionate al debutto

L’anteprima della stagione numero quattro non si consumerà più al Donington Park. Il contratto è scaduto e la creatura di Alejandro Agag debutterà al «Ricardo Tormo» di Valencia. Autosport, che ha battuto la notizia per primo, sostiene che la sessione di test pre-stagionali andrà dal 2 al 5 ottobre 2017, usando il layout della pista meno stressante per le batterie.

La quarta stagione della serie elettrica comincerà il 2 dicembre 2017 a Hong Kong, in Cina, e terminerà il 29 luglio 2018 a Montréal, in Canada. Tre saranno i double-header della stagione: oltre le gare di apertura e chiusura a Hong Kong e Montreal, anche New York sarà in duplice copia.

Ancora da definire il round tedesco, che si terrà il 19 maggio 2018. Dopo il balletto sul circuito cittadino di Tempelhof e le indiscrezioni che arrivavano su una pista ad Amburgo, c’è da aspettarsi che le novità non tarderanno ad arrivare. Anche sulla tappa successiva grava un punto interrogativo (ancora più grande, visto che la FIA non specifica nemmeno in che nazione si correrà).

Gioiellino del calendario è l’ePrix di Roma, antipasto della stagione europea, che si terrà il 14 aprile 2018. È finalmente ufficiale che la gara elettrica si farà e quindi Virginia Raggi è riuscita a incassare un successo che aveva provocato non pochi malumori anche all’interno del M5S.

Oltre alla corsa italiana, altre due new entry arricchiscono l’agenda del campionato full-electric: la prima è l’ePrix di Santiago, in Cile: nella terra di Neruda si correrà il 3 febbraio 2018. L’altra città pronta a entrare nel circolo delle batterie al litio è San Paolo, in Brasile, che – salvo sorprese, essendo soggetta a conferma – ospiterà la Formula E il 17 marzo 2018.

© Wolfgang Wilhelm
© Wolfgang Wilhelm

Il calendario (in coda all’articolo), svelato poche ore fa a Ginevra, è il più ricco di sempre per il campionato FIA. Quattordici le gare in programma in undici differenti location. «È una notizia eccitante accogliere una gamma di nuove città ospitanti nel calendario della Formula E» ha dichiarato Alejandro Agag, CEO della serie.

«La FE continua ad espandere il suo calendario e le sue città ospitanti nei mercati chiave, in aggiunta alla crescente lista di partner e costruttori che si aggregano al campionato. La nostra priorità è consolidare un calendario con accordi a lungo termine con le città – e il programma della quarta stagione è un passo nella giusta direzione».

Nel frattempo, la Mercedes-Benz sta parlando con la Formula E Holding a proposito del proprio debutto nel 2018/2019. «Non potranno entrare come costruttori» in quella stagione, ha confermato Agag. «Dovranno diventare clienti di qualcuno e poi potranno assumere il controllo della produzione». Questo perché tra i costruttori registrati per quell’anno non figura il nome della Stella a tre spunte. Ecco allora che i piani per il debutto stanno diventando frenetici: Motorsport.com riporta che i tedeschi, pur di non affidarsi ai rivali della BMW (che invece risulta eccome), pensano di affidarsi alla Venturi, oppure a Mahindra, Penske o NextEv.

Anche la Porsche sarebbe in procinto di debuttare in Formula E, proprio nel 2018/2019. In quell’anno quindi potrebbero affiancarsi all’Audi ben tre costruttori tedeschi contemporaneamente (Mercedes, BMW e Porsche). E data l’importanza degli investimenti richiesti, le voci del ritiro di Porsche dal WEC e della Mercedes dalla F1 non perdono quota… Ma con una situazione così nebulosa sarebbe sbagliato affrettare le conclusioni: diamo tempo al tempo. Poi si vedrà.

Formula E, c'è anche Roma nel calendario 2017/18! Mercedes e Porsche intenzionate al debutto

CALENDARIO 2017/2018 – FORMULA E, 5^ STAGIONE

  1. Hong Kong – 2 dicembre 2017
  2. Hong Kong, – 3 dicembre 2017
  3. Marrakech, 13 gennaio 2018
  4. Santiago, 3 febbraio 2018
  5. Città del Messico, 3 marzo 2018
  6. San Paolo, 17 marzo 2018 (da confermare)
  7. Roma, 14 aprile 2018
  8. Parigi, 28 aprile 2018
  9. [Germania], 19 maggio 2018
  10. [TBA], 9 giugno 2018
  11. New York, 7 luglio 2018
  12. New York, 8 luglio 2018
  13. Montreal, 28 luglio 2018
  14. Montreal, 28 luglio 2018

 





Tags : calendario FE 2017/18ePrix di RomaMercedes Formula EPorsche Formula ERoma ePrix
Marco Di Geronimo

The author Marco Di Geronimo

Nato a Potenza nel 1997, sono appassionato di motori fin da bambino, ma guido soltanto macchinine giocattolo e una Fiat 600 ormai sgangherata. Scrivo da quando ho realizzato che so disegnare solo scarabocchi. Su Fuori Traiettoria mi occupo di IndyCar e Formula E. Collaboro anche per Talenti Lucani-Passaggio a Sud (www.talentilucani.it), e per Leukòs (https://leukos.home.blog/). Ho scritto pure per Onda Lucana.