close




1’13″609. E’ questo il crono con cui Valtteri Bottas si prende la pole position nelle qualifiche del GP dell’Emilia Romagna, 13^ prova del Mondiale 2020 di Formula 1. Il #77, all’ultimo tentativo utile, ha strappato la pole position dalle mani di Lewis Hamilton andando così a precedere il #44 e Max Verstappen, ottimo davanti a uno straordinario Pierre Gasly. 7° Leclerc, deludono le Racing Point, Esteban Ocon e Sebastian Vettel, ancora una volta fuori già nel corso della Q2. Ecco la cronaca completa.

qualifiche
© LAT Images

La prima manche delle qualifiche del GP dell’Emilia Romagna scorre via senza particolari colpi di scena. Davanti a tutti si mette Valtteri Bottas, che regola per soli 8 millesimi Lewis Hamilton e per oltre 8 decimi la Red Bull di Max Verstappen. Si piazza 4° Leclerc, davanti a Pierre Gasly e Lando Norris, mentre Sebastian Vettel non riesce ad andare oltre una 13^ posizione che gli permette comunque di accedere alla Q2. A vestire i panni del protagonista nel corso di queste qualifiche sono i track limits: moltissimi tempi sul giro vengono cancellati dalla Direzione Gara, e a pagare le spese di queste epurazioni a posteriori è soprattutto Kimi Raikkonen. Il #7 si era infatti issato fino alla 13^ piazza prima di piombare nuovamente tra gli esclusi, assieme a Romain Grosjean, Kevin Magnussen, Nicholas Latifi e Antonio Giovinazzi. Bene, ancora una volta, George Russell: il #63 approda nuovamente in Q2, grazie a un 1’15″760 che gli vale il 14° tempo.

Ecco la classifica completa al termine della Q1:

qualifiche

Neppure durante la seconda manche delle qualifiche ci sono particolari colpi di scena. Anche al termine della Q2 davanti a tutti c’è Bottas, che assieme ad Hamilton e Verstappen riesce a superare questa tagliola utilizzando un set di gomme Medium. Il #77 agguanta la prima posizione in 1’14″585, rifilando 58 millesimi ad Hamilton e soli 96 millesimi a Pierre Gasly, splendido terzo con un’AlphaTauri che sta sfruttando magnificamente l’esperienza accumulata nel Filming Day effettuato proprio a Imola qualche mese fa. Brivido invece per Max Verstappen, che chiude 6° al termine del proprio unico tentativo effettuato con mescola Medium: il #33 accusa una perdita di potenza durante il primo giro, e solamente grazie al rapidissimo intervento dei meccanici Red Bull la RB16 può tornare in pista quando mancano pochissimi minuti allo sventolare della bandiera a scacchi. Ad essere esclusi sono quindi Sergio Perez, Esteban Ocon (che vede invece Ricciardo approdare in Q3), George Russell, ancora una volta Sebastian Vettel e Lance Stroll.

Ecco la classifica completa al termine della Q2:

qualifiche

Dopo l’hapax di Portimao, tutti in pista con gomme Soft nella terza e ultima manche delle qualifiche del GP dell’Emilia Romagna. Dopo un primo tentativo nel segno di Hamilton, è Valtteri Bottas a sferrare la zampata finale a tempo ormai scaduto: il #77 con il proprio ultimo giro veloce strappa infatti la pole position dalle mani di Lewis Hamilton, andando a siglare un 1’13″609 che vale ovviamente come nuovo record della pista e che consegna al finnico la 15^ partenza dal palo della sua carriera. Si accontenta della 2^ posizione dunque il #44, inseguito a poco più di 4 decimi di distanza da Max Verstappen, chiamato ad aprire la seconda fila davanti a uno splendido Pierre Gasly. Al 5° e 6° posto della griglia di partenza si accomoderanno Daniel Ricciardo e Alexander Albon, mentre Charles Leclerc e Alexander Albon occuperanno la 4^ fila davanti alla coppia McLaren, con Norris davanti a Sainz.

Ecco la griglia di partenza del GP dell’Emilia Romagna:

qualifiche




Tags : f1f1 2020formula 1gp emilia romagnaimolaqualifichequalifiche gp emilia romagnaqualifiche imola
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow