close
4 RuoteFormula 1Su pista

Bottas precede di un nulla Verstappen nelle FP3 del GP di Toscana. 7° Leclerc, 18° Vettel





Valtteri Bottas non sembra davvero avere intenzione di schiodarsi dalla prima posizione in classifica, nel corso del fine settimana del Mugello. Il finlandese della Mercedes, dopo aver chiuso davanti a tutti tanto la prima quanto la seconda sessione di prove libere del 9° appuntamento stagionale del 2020 della Formula 1, ha dettato il passo anche nel corso delle FP3 del sabato mattina.

fp3
© Wolfgang Wilhelm / Mercedes AMG Petronas F1 Press

Il #77 è riuscito a fermare il cronometro sull’1’16″530, riuscendo a staccare di soli 17 millesimi un Max Verstappen parso particolarmente in palla tra i cordoli tricolore del circuito toscano. L’olandese della Red Bull è a propria volta stato capace di lasciare tra sé e Lewis Hamilton al termine di queste FP3 – meno di 7 centesimi, con il primo degli “altri” (ruolo interpretato quest’oggi da Lance Stroll) che accusa invece oltre 5 decimi di ritardo dal crono messo a segno da Bottas. Ottima 5^ posizione per Pierre Gasly, autore di un 1’17″226 che fa ben sperare tutta la scuderia AlphaTauri, mentre è l’appiedato Sergio Perez: il messicano – al volante di una RP20 alla quale mancano gli ultimi aggiornamenti sfornati per la vettura del compagno di squadra – ha chiuso le FP3 in 1’17″341, riuscendo comunque a mettersi dietro Charles Leclerc. E’ infatti la monoposto con il #16 stampato sulla carena la prima delle Ferrari SF1000: il monegasco ha messo a segno un 1’17″488 come miglior prestazione, precedendo la RB16 di Alexander Albon (che paga quasi 1″ di ritardo dal tempo di Verstappen), la AT01 di Daniil Kvyat e la positiva VF-20 di Romain Grosjean, alla quale spetta il compito di chiudere la top ten di questa terza sessione di prove libere.

Appena fuori dai primi dieci troviamo Esteban Ocon, che in 1’17″746 precede per due centesimi la McLaren di Carlos Sainz. 13^ e 14^ posizione poi per le Alfa Romeo di Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen – che festeggia oggi i 20 dal suo esordio in F1 a bordo di una Sauber -, con Kevin Magnussen che occupa invece la 15^ piazza. 16° è Nicholas Latifi, che si tiene dietro a sorpresa tanto Daniel Ricciardo quanto Sebastian Vettel: sia l’australiano che il tedesco sono parsi piuttosto in difficoltà nel corso di queste FP3, accusando distacchi pesanti tanto dalla vetta quanto dai riferimenti cronometrici dei rispettivi compagni di squadra. 19^ posizione per Lando Norris, arretrato rispetto a ieri ma forse leggermente più cauto dopo l’incidente che lo ha visto coinvolto alla Poggio Secco, mentre fanalino di coda è George Russell: nessun crono messo a referto da parte del giovane inglese, che è rimasto costretto ai box per tutta la durata della sessione.

Ecco la classifica completa al termine delle FP3:

ehtbrayxkaeyjji

 





Tags : f1f1 2020formula 1fp3gp toscanagp toscana ferrari 1000Mugellorisultati fp3
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow