close
4 RuoteFormula 1Su pista

La Haas brucia tutti sul tempo: svelati i rendering e la nuova livrea della VF-20





La monoposto che prenderà parte alla stagione 2020 di Formula 1 verrà effettivamente presentata in forma ufficiale in quel di Barcellona, ma il team Haas non ha voluto attendere il 19 febbraio per svelare al mondo la propria nuova colorazione ed il rendering della VF-20.

Haas VF-20
© Haas F1 Team

A sorpresa – e non mostrando comunque la veste aerodinamica che verrà utilizzata nel corso dei test pre-stagionali del Montmelò – sui Social sono infatti apparse le prime immagini della nuova monoposto del team statunitense, che abbandona totalmente la colorazione imposta dal controverso sponsor Rich Energy per ammiccare invece al passato: il mix cromatico scelto dalla Haas per questo 2020 ricorda infatti le livree utilizzate nel corso delle prime stagioni, e chissà se questa scelta non sia stata fatta proprio per dimenticare il più in fretta possibile la difficilissima annata 2019.



La neonata VF-20, per la stagione di F1 che si avvicina ormai sempre più ai propri blocchi di partenza, sarà nuovamente affidata alle mani di Romain Grosjean e Kevin Magnussen, entrambi riconfermati da Gene Haas e Gunther Steiner dopo i risultati altalenanti dello scorso campionato. Il #8 ed il #22 si augurano che i problemi di correlazione tra galleria del vento e pista possano dirsi definitivamente superati, in modo tale da poter contare su una monoposto che abbia un comportamento costante e prevedibile nell’arco dell’intera stagione. “Non si tratta di una vera e propria presentazione, ma semplicemente di un lancio – ha dichiarato Romain Grosjean a Motorsport.com – “Vogliamo concentrarci solamente sugli aspetti essenziali, in modo tale da poter sfruttare la nuova auto il più in fretta possibile”. “La verità sul nostro stato di salute la scopriremo solamente quando scenderemo in pista a Barcellona, anche se per ora sappiamo che i dati della galleria del vento sono positivi. Non ci resta che aspettare i primi giri, dopodiché speriamo di avere le conferme che ci servono…“, ha concluso il #8 della Haas.





Tags : f1f1 2020formula 1haas f1 teamhaas vf-20
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow