close
4 RuoteSu strada

Le supercar di Ignite a Franciacorta: sali con noi su una McLaren!





Lungo i 121 km di strade tortuose che hanno fatto da scenario al primo evento stagionale marchiato Revolution Drive alcune tra le più potenti ed esclusive supercar attualmente in circolazione hanno dovuto decisamente mordere il freno. Tanti, troppi erano i cavalli erogati da ciascun motore per essere sfruttati appieno su strade costellate da limiti.

image1

E’ dunque proprio per evitare ciò e per consentire invece alle supercar presenti di gridare al cielo tutta la loro veemenza che a fare da cornice al secondo appuntamento stagionale di Revolution Drive ci saranno i cordoli dell’Autodromo di Franciacorta, circuito che verrà messo a disposizione esclusiva dei partecipanti all’evento a partire dalle 18:00 di venerdì 7 giugno 2019 fino alle 21:00 dello stesso giorno. Durante la track-night saranno 30 le supercar a cui sarà permesso l’ingresso in pista, con l’attività sull’asfalto del circuito intitolato a Daniel Bonara che sarà organizzata in tre turni dalla durata di 25′ ciascuno – con un massimo di 12 auto ammesse in pista – e con 1 H 30′ di Open PitLane, durante la quale si potrà girare senza limiti e per tutto il tempo che desideriate.

Il secondo evento griffato Revolution Drive sarà totalmente aperto al pubblico, con i biglietti che consentiranno di dare un’occhiata più da vicino a vetture in grado di erogare oltre 700 CV, con la possibilità per i presenti di partecipare ad uno Show Drifting tanto su un’auto da gara quanto su una BMW M3 E46 e con l’opportunità di girare virtualmente in pista grazie ai simulatori presenti in Autodromo.

La registrazione per l’evento dovrà essere effettuata tramite Ignite, la neonata piattaforma gratuita pensata e realizzata per condensare in un unico portale i più accattivanti eventi automobilistici, registrandosi sul sito prima ed iscrivendosi all’evento tramite un codice personale poi. Per alcuni lettori di FuoriTraiettoria.com – che selezioneremo in maniera discrezionale e che dovranno confermarci la loro presenza sui Direct di Andare a pesca con un’Audi R18 – ci sarà l’opportunità di salire a bordo di una McLaren per dei giri di pista, mentre per tutti sarà possibile usufruire di qualche vantaggio economico: non dovrete far altro che richiedere il sopracitato codice in privato a info@revolutiondrive.it – dichiarando ovviamente il vostro essere lettori del sito – ed otterrete uno sconto sul prezzo del biglietto. 

Serve altro per convincervi a tenervi liberi la sera di venerdì 7 giugno? Sì? Beh, sappiate allora che ci saremo anche noi di “Andare a pesca con un’Audi R18” a tenervi compagnia per tutta la durata dell’evento. Anche se, a ben guardare, non so se questo possiate considerarlo un deterrente…

Per ulteriori informazioni, infine, ricordo che è disponibile la pagina evento su Ignite, accessibile solamente a seguito della registrazione gratuita sul sito.





Tags : autodromo di franciacortaignitemclarenrevolution drive
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT nel Carrera Cup Italia, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.