close
4 RuoteFormula 1Su pista

Raikkonen: “In F1 saremo vicini in tanti. Con Antonio mi trovo bene!”





Sorridente, quasi rilassato, stranamente privo dei suoi inseparabili occhiali da sole. E’ stato questo il Kimi Raikkonen che abbiamo incontrato allo stand Alfa Romeo del Salone di Ginevra 2019, dove assieme a Frederic Vasseur ed Antonio Giovinazzi il #7 ha presentato le edizioni speciali di Giulia e Stelvio realizzate in collaborazione – e con la livrea – dell’Alfa Romeo Racing. Abbiamo avuto l’opportunità di scambiare quattro chiacchiere con il finlandese: ecco cosa ci siamo detti.

© FuoriTraiettoria.com
© FuoriTraiettoria.com

FUORITRAIETTORIA: Ciao Kimi! Hai già avuto modo di provare questa automobile?

KIMI RAIKKONEN: “Ciao a tutti! Sì, esattamente questa a Balocco, quando siamo andati a girare per registrare i filmati con le macchine. E’ veramente veloce, anche perché quel circuito ha un layout che permette di andare molto molto forte, permettendoti però allo stesso tempo di apprezzare l’handling della macchina. Certo, sulle strade normali cambia tutto: torna ad essere molto comoda anche in questa versione speciale che ha appendici aerodinamiche in carbonio, più cavalli e meno peso, quindi è una buona macchina”

FT: Parlando invece della tua carriera in F1, come vedi la prossima stagione?

KR: “Immagino tu intenda questa stagione, vero? (sorride) Ovviamente non so dirti in che posizione riusciremo ad infilarci, credo che parecchi team saranno molto vicini gli uni con gli altri. Diciamo che scopriremo tra poco meno di una settimana, in occasione del GP di Melbourne, dove saremo, dopodiché partiremo da quel punto e cercheremo di andare avanti. E’ come essere in una storia senza fine, si cerca continuamente di migliorare e di rendere la macchina più veloce. Finora mi ha dato delle buone sensazioni nei Test, ma quello che saremo in grado di ottenere lo sapremo tra poco”

FT: Come ti trovi con Antonio come compagno di squadra?

KR: “Sì, va detto che ci conoscevamo un pochino perché in Ferrari comunque avevamo avuto modo di incontrarci, non è come se non ci fossimo mai visti. Nei Test ovviamente il rapporto è differente perché in due si ha una sola macchina per entrambi i piloti, diciamo che è nei weekend di gara che inizieremo a lavorare stando più a contatto. Sarà interessante e divertente”

FT: Hai degli obiettivi particolari in vista di Melbourne?

KR: “Vogliamo fare bella figura, credo che su questo non ci siano dubbi. Per prima cosa però dovremo capire dove siamo rispetto a tutti gli altri, dopodiché riusciremo a capire a cosa puntare per il resto della Stagione”

FT: Perfetto, grazie mille Kimi!

KR: “Grazie a voi!”

Ecco il video dell’intervista, con tanto di farfugliamenti emozionati dell’admin:





Tags : alfa romeo racingf1f1 2019formula 1intervistaKimi Raikkonensalone di ginevra
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT nel Carrera Cup Italia, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.