close
4 RuoteFormula 1Su pista

La McLaren ufficializza il ritorno di Jenson Button: sarà lui al via del GP di Monaco!





Ad onor del vero bisogna dire che non c’erano molti dubbi circa l’identità del pilota che avrebbe sostituito Fernando Alonso in occasione del GP di Monaco, ma ora è arrivata l’ufficialità: sarà Jenson Button, pilota ufficiale McLaren fino al 2016, il driver che salirà sulla MCL32 orfana dell’asturiano lungo le stradine del Principato di Monaco.

1492162539629

Un comunicato stampa diramato dal sito ufficiale della scuderia di Woking ha dato pochi minuti fa i crismi dell’ufficialità ad una notizia che, come accennato poco più sopra, era già nell’aria. Il 37enne pilota inglese, infatti, era apparso da subito come la scelta più immediata e sensata per il team inglese: Button è infatti formalmente ancora sotto contratto con McLaren, nel ruolo di terzo pilota e di “Brand Ambassador”, ed era stato lo stesso inglese, al termine della stagione 2016, a dire che il 2017 sarebbe stato un anno sabbatico prima di pensare ad un ritiro definitivo.

Andando poi oltre alle questioni legate ai contratti, Jenson Button è forse uno dei piloti più indicati per salire sulla MCL32 in occasione del GP di Monaco. L’inglese, prendendo il via al Gran Premio, toccherà lo stesso numero di partenze in F1 (306) di Michael Schumacher, rimanendo alle spalle – in questa speciale classifica – solamente a Rubens Barrichello. Non si può certo dire quindi che la McLaren abbia affidato ad un novellino la propria vettura, considerando anche il fatto che l’inglese ha trionfato a Monaco nel 2009 e vanta altri due podi tra le stradine anguste del Principato.

cee9f9d99e22d5e7d634a50f8cc58d83

“Sono emozionato di poter fare un ritorno in F1, e non riesco a pensare ad un luogo migliore per farlo del mio GP di casa adottivo: Monaco – ha detto il campione del mondo di F1 nel 2009 – “Ho già vinto la gara, nel 2009, ed è uno dei miei circuiti preferiti. E’ un circuito cittadino impegnativo, sul quale un buon pilota può davvero fare la differenza, e sebbene la MCL32 non ha iniziato la stagione bene penso che possa essere più adatta ad un circuito come Monaco piuttosto che ai circuiti veloci su cui Fernando e Stoffel hanno corso finora.” Sogni di gloria? Fino ad un certo punto. “Ok, so bene che non ho concrete chance di ripetere la mia vittoria del 2009, ma penso che avremo l’opportunità di portare a casa punti iridati, che saranno molto utili al team nella classifica costruttori”, ha chiuso il pilota inglese, che ci tiene poi a precisare di aver già provato la MCL32 al simulatore e di essersi tenuto in costante allenamento per tutto l’inverno, rassicurando quindi chi teme per la sua tenuta fisica con le nuove F1.

“Sono stato davvero felice quando Jenson ha accettato la nostra proposta di correre a Monaco al posto di Fernando” – ha detto Eric Boullier “e so di parlare per McLaren-Honda, tutti i nostri sponsor ed i fan quando dico che il ritorno di Jenson è una grande notizia per Jenson stesso, per McLaren, per la Honda, per gli sponsor, per Monaco e per la F1 in generale”. “Jenson è talentuoso” – ha chiuso poi il Racing Director del team di Woking – “E’ un pilota eccezionale, veloce, scaltro e preciso, e sono sicuro che non ha perso competitività in questi mesi di inattività.

E noi, lasciatecelo dire, non possiamo che essere d’accordo con quanto detto da Boullier. Bentornato Jenson!





Tags : f1fernando alonsogp monacojenson buttonmclaren honda
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow