close
4 RuoteFormula 1Su pista

L’Alfa Romeo Sauber svela concept della livrea e line up: Leclerc ed Ericsson i titolari, Giovinazzi 3° pilota





Nel 2018 non ci sarà posto, per Antonio Giovinazzi, nel neonato Alfa Romeo Sauber F1 Team. O meglio, per il pilota di Martina Franca non ci sarà posto nella line-up dei piloti titolari, svelata oggi dal team elvetico a margine di un evento tenuto presso il Museo Storico Alfa Romeo di Arese durante il quale è stato svelato al mondo anche un primo concept della livrea delle future C37 che scenderanno in pista nel corso del prossimo Mondiale di F1.

alfa_conferenza-73
© Sauber F1 Team

Saranno infatti Charles Leclerc e Marcus Ericsson i piloti incaricati di risollevare dalle ceneri di stagioni deludenti la scuderia di Hinwil, che forte del recente accordo con Alfa Romeo che porterà in dote le Power Unit Ferrari in versione 2018 conta di cogliere risultati ben più importanti di quelli ottenuti nel corso degli ultimi due campionati. Che il giovane pilota monegasco fosse promesso al sedile di una delle Sauber era fuori da ogni discussione: il pilota di punta della Ferrari Driver Academy ha fatto decisamente vedere troppo, nel corso degli ultimi due anni in cui ha colto la vittoria all’esordio nella GP3 e nella F2, per non prendersi il sedile lasciato libero da Pascal Wehrlein. Qualche riserva in più, invece, era rimasta per quel che riguardava il secondo pilota: Ericsson porta con sé una grandissima dote di denaro, ma proprio il recentissimo accordo tra la Casa di Arese e la Sauber si pensava potesse aver aumentato le quotazioni da pilota titolare di Antonio Giovinazzi, 3° pilota della Ferrari nel 2017 e in cerca di un volante nel Circus da quando, a fine 2016, ha esordito nella GP2 Series chiudendo la stagione al 2° posto. Le spire del Biscione non sono state però sufficienti a convincere il team di Hinwil a rinunciare alle profferte svedesi e così, con Antonio Giovinazzi nel ruolo di 3° pilota, Marcus Ericsson è così riuscito, seppur dopo qualche settimana di incertezza, a veder riconfermato il proprio ruolo in seno alla scuderia elvetica. 

© Sauber F1 Team
© Sauber F1 Team

Scuderia elvetica che, come accennato poche righe più sopra, ha approfittato dell’evento milanese per svelare un’inedita colorazione bianco-rossa che rappresenta il primo concept della livrea che potrebbe essere utilizzata nella stagione 2018. La show car del team di Hinwil ha sfoggiato una parte inferiore della carrozzeria interamente verniciata di bianco, con pochi dettagli neri ad interromperne la continuità, mentre il cofano motore è stato proposto in un’inedita – per la Sauber – tinta rosso sangue, con il logo Alfa Romeo a campeggiare sui deviatori di flusso vicini alle pance, su entrambi i lati del cofano motore e sul musetto. Con ogni probabilità le C37 del Mondiale 2018 non scenderanno in pista così, vista anche l’assenza pressoché totale di sponsor in questa prima livrea, e chissà quanto spazio sarà effettivamente occupato dal marchio di Arese. Ma per far sognare gli appassionati dell’Alfa Romeo, a giudicare dalle reazioni del web, questo concept è stato decisamente sufficiente. 

© Sauber F1 Team
© Sauber F1 Team




Tags : alfa romeoalfa romeo sauber f1 teamantonio giovinazzicharles leclercf1formula 1marcus ericssonsauber
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", ho creato FuoriTraiettoria per dirvi la mia sul mondo dei motori in totale indipendenza. Addetto Stampa per la Force India nel GP di Monza 2015 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam ed Addetto Stampa per Honda HRC nel GP di Misano 2016 e nel GP del Mugello 2017.