close
4 RuoteFormula 1Su pista

Dal Bahrain arriva l’indiscrezione: Mick Schumacher in Ferrari nei test in-season a Sakhir?





Che il futuro prossimo di Mick Schumacher potesse essere a tinte rosse lo avevano sospettato tutti sin da quando – ormai diverse settimane fa – aveva fatto il suo ingresso tra le fila della Ferrari Drvier Academy, ma forse in pochi si sarebbero aspettati che l’esordio in pista con la tuta rossa del Cavallino Rampante sarebbe avvenuto così in fretta. 

© Scuderia Ferrari Press
© Scuderia Ferrari Press

Dal Bahrain, scenario del secondo round della stagione 2019 di F1 e teatro dell’esordio della Formula 2, sta iniziando a farsi strada la voce secondo cui Mick Schumacher, figlio del 7 volte Campione del Mondo Michael, dovrebbe salire a bordo della Ferrari SF90 nel corso della prima delle due giornate di test in-season che andranno in scena sul tracciato di Sakhir nella settimana immediatamente successiva al GP. Il 2 aprile sarebbe quindi la data designata per assistere al ritorno di un membro della famiglia Schumacher al volante di una monoposto del Cavallino Rampante, con il giovane Mick che nella giornata di mercoledì dovrebbe invece prendere posto sull’Alfa Romeo C38.

Finora nessuna delle parti coinvolte ha rilasciato un comunicato ufficiale in merito alla veridicità o meno di queste voci, ma trattandosi di un’ipotesi che era già stata paventata all’indomani della firma di Mick con la FDA è lecito supporre che non si sia di fronte ad una semplice diceria. Siete dunque pronti a vedere nuovamente associata la sigla “MSC” ad una monoposto di Maranello?





Tags : f1f1 2019Mick Schumacherscuderia ferraritest bahrain
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT nel Carrera Cup Italia, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.