close
4 RuoteFormula 1Su pista

Presentata la Racing Point RP20. Szafnauer: “Vogliamo essere la quarta forza”





Mostratasi al mondo con un giorno d’anticipo sulla originaria tabella di marcia a causa di alcune immagini trapelate online, la Racing Point RP20 è stata ufficialmente presentata nel corso di un evento andato in scena sulle sponde del Lago Mondsee.

Racing Point RP20
© Racing Point

La sede della compagnia austriaca BWT – assurta al rango di title sponsor della scuderia di Lawrence Stroll – ha fatto da palcoscenico all’unveiling di una delle ultime monoposto che ancora mancavano all’appello delle presentazioni. Con una livrea cromaticamente invariata ma graficamente modificata, la RP20 sarà anche per la stagione 2020 di Formula 1 affidata a Sergio Perez ed a Lance Stroll, nell’attesa di un 2021 che si preannuncia sotto l’egida di Aston Martin.



“Quest’anno vogliamo essere la quarta forza, vogliamo essere più vicini ai primi tre di quanto non lo siamo mai stati in passato e vogliamo essere i primi del ‘midfield'” – dice Otmar Szafnauer a margine della presentazione della Racing Point RP20 – “Nel 2020 vogliamo compiere un ulteriore passo avanti e finire dove sappiamo di poter arrivare”. “Sappiamo che non sarà semplice, perché la competizione si fa sempre più dura. McLaren, ad esempio, lo scorso anno ha fatto un ottimo lavoro. Lo stesso potremo presumere che farà Renault, mentre Toro Rosso, con Honda, l’ha già fatto…sarà difficile, ma siamo consapevoli di potercela fare“, ha concluso il team principal della scuderia.





Tags : f1f1 2020formula 1racing pointracing point rp20
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow