close
4 RuoteSu pista

Vettel e Schumacher non arginano Kristensen: la Nations Cup della ROC va al Team Nordic





Si è conclusa con la vittoria del Team Nordic la prima parte dell’edizione 2019 della ROC, la Race Of Champions che si sta svolgendo in questi giorni a Città del Messico. Dalla Nations Cup – la tranche della competizione che vede contrapposte squadre formate da due piloti per paese partecipante – sono usciti infatti vincitori l’8 volte vincitore della 24 Ore di Le Mans Tom Kristensen ed il suo compagno di team Johan Kristofferson (Campione del Mondo in carica di RallyX), che in finale hanno avuto la meglio su un Team Germany dal sapore un po’ amarcord.

© ROC
© ROC

Ad essere sconfitti con onore proprio all’ultimo scontro sono stati infatti Sebastian Vettel e Mick Schumacher, fresco acquisto della FDA: i due, riproponendo un connubio di cognomi che non si vedeva dai tempi in cui era Michael a chiedere di poter essere affiancato da un allora più giovane Sebastian, non sono riusciti a conquistare quello che sarebbe stato il nono sigillo per il Team Germany in questa particolare competizione. Vero mattatore della finale è stato Tom Kristensen: il danese ha prima battuto 2-1 Sebastian Vettel a bordo di una RX Superlite e poi, dopo aver visto il suo compagno di squadra Kristofferson venire sconfitto da Mick Schumacher per 2-0, ha avuto ragione del giovane tedesco per 3 decimi nello scontro decisivo disputato a bordo delle KTM X-Bow.

Vettel e Schumacher si erano fatti largo nella competizione avendo la meglio in semifinale sul Team Brazil – uscito sconfitto sia con Lucas Di Grassi che con Helio Castroneves dopo aver battuto il Team eSports in cui figurava anche l’italiano Enzo Bonito -, mentre il Team Nordic aveva sconfitto la coppia formata dall’ex F1 Esteban Gutierrez e dal campione di Indy Lights Pato O’Ward, che andava a formare uno dei team che il Messico ha schierato per l’occasione. Di breve durata è stata invece la Nations Cup sia dei campioni in carica del Team Great Britain, dato che David Coulthard ed Andy Priaulx sono stati eliminati nella fase a gironi per via di una guida troppo fallosa nello stretto toboga ricavato all’interno dello “stadio da baseball” dell’Hermanos Rodriguez, sia del Team France, che nonostante la presenza di Pierre Gasly e Loic Duval è uscita sconfitto nelle fasi iniziali della competizione.





Tags : kristensennations cuprace of championsrocschumachervettel
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT nel Carrera Cup Italia, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.