close
4 RuoteFormula 1Su pista

Sostituito il cambio sulle W08 Hybrid: per il #77 5 posizioni di penalità in griglia





Inizia in salita il weekend giapponese per Valtteri Bottas. Dopo aver chiuso in 5^ posizione le FP1 e non aver messo a segno nessun riferimento cronometrico nel corso delle FP2, il pilota finlandese si è infatti visto comminare 5 posizioni di penalità sulla griglia di partenza del GP del Giappone per via della sostituzione del cambio.

© Wolfgang Wilhelm
© Wolfgang Wilhelm

Il Regolamento Tecnico della FIA impone alle squadre di utilizzare la stessa trasmissione per 6 GP consecutivi, con la possibilità di non incappare in sanzioni per eventuali sostituzioni della componente solamente nel caso in cui la monoposto non abbia concluso la gara precedente a causa di un incidente. La W08 Hybrid #77 ha invece regolarmente tagliato il traguardo nel corso del GP di Sepang della scorsa settimana, e dunque alla sostituzione del cambio prima dei fatidici 6 GP percorsi ha fatto immediatamente seguito l’irrogazione della sanzione.

Sanzione che invece non sarà data a Lewis Hamilton: anche sulla W08 dell’inglese si è deciso di sostituire la trasmissione al termine delle FP2, ma la componente del #44 aveva percorso i fatidici 6 GP e dunque il team di Brackley ha potuto operare senza violare alcuna norma regolamentare. 





Tags : f1formula 1gp giapponelewis hamiltonmercedes amg petronas f1 teamvaltteri bottas
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow