close




Ad appena due settimane dall’annuncio di Mugello e Sochi, la Formula 1 ufficializza anche gli appuntamenti di Ottobre. Il calendario 2020 comprenderà i Gran Premi di Imola, Portimao e Nurburgring, mentre Brasile, USA e Messico escono di scena causa COVID.

imola

In concomitanza con la prima settimana di pausa della stagione, Liberty Media ha ufficializzato altre tre nuove tappe del mondiale 2020.
L’impossibilità delle trasferte americane dovuta all’epidemia di Coronavirus ha costretto la Formula 1 a concentrarsi su un nuovo trittico europeo per il mese di Ottobre: i nuovi Gran Premi in calendario di Imola, Portimao e Nurburgring prenderanno il posto di Austin, Interlagos e Messico.
La BBC in mattinata ha infatti rimbalzato la notizia della cancellazione della tripletta d’Oltreoceano, nel giorno in cui gli Stati Uniti raggiungono quota 4 milioni di contagi.

Di conseguenza, per la prima volta nella storia del Circus l’Italia avrà la possibilità di ospitare tre gare sul proprio territorio (Imola prenderà il nome di GP dell’Emilia Romagna). E, fanno sapere gli organizzatori, si sta lavorando per cercare di accogliere alcuni spettatori sulle tribune. Nulla è ancora ufficiale, anzi, la sfida logistica e burocratica sarà impegnativa, ma la volontà c’è.

Le prime indiscrezioni che ipotizzavano un ritorno in calendario di Hockenheim sono state invece smentite: la casa del GP di Germania 2020 sarà il circuito nei pressi di Nurburg, assente dagli appuntamenti del Circus ormai dal 2013.

Ad aprire le danze in questa spettacolare tripletta sarà il GP di Germania nel weekend del 9-11 Ottobre. Due settimane dopo, il 25 Ottobre sarà il turno del GP del Portogallo. Imola chiuderà la tripletta Domenica 1 Novembre.





Tags : calendario formula 1f1 2020formula 1GP GermaniaGP PortogalloGP San marinoimolanurburgringportimao
Carlo Ferraro

The author Carlo Ferraro

Classe tanta e '96, comincio a seguire la Formula 1 a sette anni per poi espandermi verso altre categorie nel corso del tempo, fino a far diventare il motorsport parte integrante della mia quotidianità. Sono editor della pagina Facebook Andare a Pesca con un'Audi R18 e su Fuori Traiettoria copro la Formula 2, ma occasionalmente porto anche altri articoli motoristici di qualsiasi genere.