close
4 RuoteFormula 1Su pista

Russell centra un tombino e il carro attrezzi centra un ponte: annullate le FP1 a Baku





Né auto, né piloti: a ricoprire il ruolo di protagonista indiscusso, nel corso delle FP1 del GP dell’Azerbaijan gravemente mutilate nella loro durata, è stato un tombino. Erano infatti trascorsi pochi minuti dal primo semaforo verde del weekend di Baku quando, lungo il rettifilo che conduce alla terza curva del tracciato, il sopracitato tombino è stato letteralmente divelto dal passaggio della Williams FW42 di George Russell. 

d5eypx-xkaas3sp

L’incolpevole #63 ha visto il fondo della sua monoposto esplodere in mille pezzi al momento dell’impatto, ed i detriti causati dal pericoloso incidente hanno costretto i commissari ad esporre la bandiera rossa per permettere la pulizia della pista. Nel frattempo, come se non bastasse, la gru incaricata di riportare ai Box la Williams ha impattato violentemente con il proprio braccio contro uno dei “ponti” pubblicitari che attraversano il circuito, accusando danni piuttosto importanti – dal braccio è colato parecchio olio sulla FW42 – e costringendo la Direzione Gara a far intervenire un altro carro attrezzi, che è riuscito finalmente a riportare la sfortunata vettura di Grove dentro il proprio garage nella speranza che i danni causati dall’incidente possano essere riparati in vista della seconda sessione di prove libere.

Il caos generato da questa surreale situazione è stato parecchio, così come parecchia è stata la preoccupazione che quello colpito da Russell potesse non essere l’unico tombino fissato male tra le centinaia che costellano il circuito di Baku: ecco perché, dopo qualche minuto di interruzione della sessione, la Race Direction ha comunicato che le FP1 non sarebbero riprese, in modo tale da dare ai Commissari tutto il tempo necessario per controllare lo stato dei tombini presenti in pista.

Ora le verifiche proseguiranno alacremente in vista non solo delle FP2 della F1 (in programma a partire dalle 15:00), ma anche in previsione delle qualifiche della Formula 2, pronte a scattare alle 13:00. Inutile dire infine che nessuno tra i pochissimi crono messi a referto nel corso delle FP1 sia rilevante: per scoprire qualcosa di più sullo stato di forma dei team di F1 in quel di Baku si dovrà attendere almeno fino alle 15:00. 





Tags : f1f1 2019formula 1FP1gp azerbaijangp bakurisultati fp1
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia 2019, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse 2019, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.