close
4 RuoteFormula 1Su pista

E’ ufficiale: Fernando Alonso non correrà più in F1 a partire dal 2019





Fernando Alonso lascia la Formula 1. Arriva così, come un fulmine a ciel sereno nel corso di un noioso pomeriggio di metà agosto, l’ufficialità di una notizia che tante voci avevano detto essere nell’aria nel corso degli ultimi mesi. Troppe delusioni, troppe scelte sbagliate, troppe incomprensioni con motoristi e uomini del team sono arrivate nel recente passato: l’asturiano, campione del mondo della categoria nel 2005 e nel 2006, saluta il Circus con più di un rimpianto. 

fernando-alonso-2018-le-mans

L’annuncio è arrivato tramite Twitter, dove il #14 ha postato un video in cui, rivolgendosi alla F1 come ad una vecchia amica, spiega i motivi che lo hanno condotto a prendere una simile decisione lasciando allo stesso tempo intendere in alcuni fotogrammi quali saranno i suoi obiettivi del prossimo futuro: IndyCar Series e World Endurance Championship, all’inseguimento della Triple Crown. “Fernando non solo è un eccellente ambasciatore di McLaren nel mondo, ma lo è anche della Formula 1” – ha detto Zak Brown, team principal del Team di Woking – “La sua storia lunga 17 anni in questo sport, che lo ha visto emergere come uno dei migliori piloti della sua generazione e come uno dei più grandi in assoluto, hanno dato ulteriore valore alla storia già ricchissima della F1. Ciascuno di noi avverte ad un tratto la necessità di fare un cambiamento, e Fernando ha deciso che la fine della stagione sarebbe stato il momento giusto. Noi rispettiamo ovviamente la sua decisione, anche se crediamo che sia nel momento di forma più alto della sua carriera”.

“Avevo preso questa decisione diversi mesi fa, e da allora non ho avuto ripensamenti” – ha detto l’asturiano – “Ringrazio comunque tutti coloro che hanno cercato di farmi cambiare idea. Voglio ringraziare i miei compagni di squadra, i miei avversari, i miei colleghi, i miei sponsor, i giornalisti e chiunque abbia collaborato con me nell’arco della mia carriera. Ovviamente, voglio ringraziare anche i miei fan sparsi per il mondo. Sono abbastanza sicuro che le nostre strade si incroceranno di nuovo in futuro.

 





Tags : f1fernando alonsoformula 1mclarenritiro alonso
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow