close
2 RuoteSu pistaSuperbike

La Superbike arriva in Europa: info e orari del Motocard Aragón Round





Dopo un torrido avvio di stagione fra l’Australia e la Thailandia e tre settimane di pausa, il campionato WorldSBK arriva in Europa per il Motocard Aragón Round.

La prima tappa europea di questa stagione avrà luogo al MotorLand di Aragón. Il circuito, disegnato dall’architetto Hermann Tilke in collaborazione con il pilota di Formula 1 Pedro de la Rosa, è stato inaugurato esattamente dieci anni fa, il 6 settembre 2009. Per la SBK si tratta del nono anno consecutivo ad Alcañiz: l’edizione del 2011 fu la prima per la SBK su questo circuito, il quinto spagnolo a ospitare il Campionato, mentre fin dal 2013 ha l’onore di essere la prima gara europea della stagione.

Sui suoi 5,007 km e le ben 17 curve (di cui 7 a destra e 10 a sinistra), lo spagnolo Bautista andrà alla ricerca di nuovi record e nuove vittorie da festeggiare davanti al pubblico di casa.

aragon

La battaglia di questo week-end sarà di nuovo fra Ducati e Kawasaki: entrambe con cinque vittorie in tasca, di cui le ultime otto (da Gara-1 del 2015) hanno portato sul podio ben cinque volte Chaz Davies e tre Jonathan Rea. È di Ducati anche il record del circuito, un 1’49”319 che ha consegnato a Davies la pole position del 2017.

Mentre il MotorLand non è una delle piste preferite di Rea (si fa per dire, in realtà è una delle due dell’attuale calendario in cui non ha mai fatto doppietta), la tappa aragonese potrebbe essere il vero inizio di stagione per Chaz, che qui esattamente un anno fa ha ottenuto la sua ultima vittoria, in Gara-2. Davies si è detto ancora in fase di adattamento – nuova moto e nuovo staff – ma positivo in vista della visita ad Alcañiz, circuito che conosce molto bene: il potenziale della V4R è molto alto e, come ha già fatto Bautista, ora tocca al buon Chaz trovare il miglior set-up possibile e dimostrare le sue capacità.

Una pista dai dolci ricordi anche per Sandro Cortese che, proprio ad Aragon, vinse l’anno scorso la sua prima gara in Supersport. Un circuito che lui conosce molto bene e che pensa potrà aiutarlo ad avvicinarsi ancora di più ai colleghi Yamaha.

Due belle notizie alla vigilia dell’AragónRound: Leon Camier ha ottenuto il via libera per competere dopo la brutta caduta in Thailandia e cercherà di essere presente sulla griglia di partenza al MotorLand, e il team Ten Kate Racing ha annunciato il suo ritorno nel Campionato Superbike. La storica squadra tornerà in pista in questa stagione con la Yamaha YZF R1 guidata da Loris Baz, ma ogni ulteriore annuncio è posticipato alla conferenza stampa di Assen.

Di seguito tutti gli orari del Motocard Aragón Round:

Venerdì 5 
10:30 – 11:20 WorldSBK FP1
15:00 – 15:50 WorldSBK FP2

Sabato 6
9:00 – 9:20 WorldSBK FP3
11:00 – 11:25 WorldSBK Superpole
14:00 WorldSBK Gara-1

Domenica 7
9:00 – 9:15 WorldSBK Warm-Up
11:00  WorldSBK Superpole Race
14:00 WorldSBK Gara-2

 

 





Tags : AragonRoundSuperbike
Maria Grazia Spinelli

The author Maria Grazia Spinelli

Classe 1994, molisana. Da piccola vedevo mio padre seguire la Formula 1 e mi chiedevo cosa lo appassionasse così tanto, poi ho avuto un colpo di fulmine con le due ruote in un pomeriggio d'estate ed ho capito. Qui vi racconto il Mondiale Superbike.