close
2 RuoteSu pistaSuperbike

WorldSBK: è Laverty il poleman a Magny-Cours





Pole position inaspettata quella del French Round: è Eugene Laverty a conquistare la prima piazza, davanti a Tom Sykes e Jonathan Rea. Indietro Redding, solo decimo.

ejy20ngxcaei9nqSono le due BMW a giocarsi la pole position del Round francese della SBK. A spuntarla è Eugene Laverty, che si impone davanti a tutti con un 1’48.644 sulla bagnata pista di Magny-Cours; a soli 142 millesimi troviamo il compagno di squadra Tom Sykes, mentre chiude la prima fila Rea a +0.184, dopo la caduta mattutina in FP3. Il nordirlandese chiude la mattinata con un primo premio in tasca: è, infatti, matematicamente il vincitore del 2020 WorldSBK Tissot Superpole Award.

In seconda fila partiranno Alex Lowes su Kawasaki, Garrett Gerloff, primo degli indipendenti, e Michael van der Mark. Dietro di loro, Michael Rinaldi è l’ultimo pilota a mantenere un distacco inferiore al secondo (+0.834), davanti a Loris Baz e Chaz Davies. Chiude la decina di testa Scott Redding, con un gap di 1.040: la sua lotta per il Mondiale diventa più difficile dopo queste qualifiche, visto che Gara1 dovrà essere tutta in rimonta per riacciuffare Rea.

A complicare il tutto vi è il meteo: è da ieri mattina che le sessioni vengono dichiarate wet e la pista si presenta con una quantità variabile di pioggia; inutile dire che le gare potrenno riservare le stesse sorprese delle libere e delle qualifiche.

sp

 





Tags : french roundmangny coursSBKSuperbikeworldsbk
Maria Grazia Spinelli

The author Maria Grazia Spinelli

Classe 1994, molisana. Da piccola vedevo mio padre seguire la Formula 1 e mi chiedevo cosa lo appassionasse così tanto, poi ho avuto un colpo di fulmine con le due ruote in un pomeriggio d'estate ed ho capito. Qui vi racconto il Mondiale Superbike.