close
4 RuoteFormula 1Su pista

Albon torna in Formula 1! Correrà con la Williams al fianco di Latifi





Un altro tassello del mercato piloti prende il suo posto. La Williams ha annunciato in giornata odierna i suoi due alfieri per la stagione 2022: Alexander Albon torna in Formula 1 e affiancherà Nicholas Latifi alla guida delle monoposto di Grove.

albon torna in formula 1
Albon torna in Formula 1 © Williams Racing

L’annuncio della coppia al volante della Williams per la prossima stagione è stato dato tramite un comunicato sul sito della scuderia inglese. Su questo si può leggere: “Williams Racing è lieta di annunciare che Nicholas Latifi e Alex Albon formeranno la coppia di piloti per la stagione 2022 del campionato di Formula 1“.

Il comunicato prosegue con le dichiarazioni dei protagonisti, a cominciare dal CEO della Williams Jost Capito: “È fantastico essere in grado di confermare i nostri piloti e sono felice di dare il benvenuto a Alex nel team, oltre a confermare il nostro rapporto con Nicholas per il prossimo anno. Siamo estremamente eccitati dalla nostra nuova line-up, con entrambi i piloti che portano un grande mix di gioventù e esperienza che non solo sarà un’ottima soluzione per la squadra, ma ci aiuterà anche a compiere il prossimo passo nel nostro percorso“. Le ragioni che hanno portato alla scelta dei piloti sono presto dette: “Alex è uno dei talenti più emozionanti nel motorsport e porta con sé una grande quantità di esperienza dal suo trascorso in Red Bull. […] Nel frattempo Nicholas ci ha fortemente impressionati negli ultimi tre anni con il suo duro lavoro, la sua diligenza e il suo atteggiamento positivo. Ha continuato a migliorarsi nella sua esperienza in Williams ed è diventato un pilota di F1 degno di nota, come visto dai suoi arrivi a punti in questa stagione.

Chiaramente entusiasti i due piloti, sia per l’opportunità di continuare a correre in F1, sia per le occasioni che il cambio di regolamenti del prossimo anno potrà portare. Da un lato Latifi afferma: “Sono eccitato di continuare con Williams per un altro anno, in parte per i nuovi regolamenti della F1, ma anche perché il team sta diventando più competitivo con i nuovi proprietari, con la nuova gestione e le persone dal lato tecnico. Mi sono sentito a casa sin dal primo giorno e penso di essere nel posto giusto per continuare con il mio percorso positivo. […] Sono super eccitato di lavorare con la macchina dell’anno prossimo ed è come una nuova partenza per tutti. Mi sento privilegiato ad essere parte di questo cambiamento.

Dall’altro lato del box ci sarà Albon, che torna in Formula 1 dopo un anno passato a correre nel DTM con Ferrari. Il pilota anglo-thailandese è ovviamente felicissimo di guidare nuovamente le monoposto più veloci del pianeta: “Sono veramente eccitato e non vedo l’ora di ritornare al volante di una Formula 1 nel 2022. Quando prendi un anno di pausa fuori dalla F1 non hai mai la certezza di fare ritorno, quindi sono estremamente grato nei confronti di Red Bull e Williams per aver creduto in me e avermi aiutato nel mio viaggio di ritorno in griglia. È anche fantastico vedere tutti in progressi che ha fatto la Williams come team quest’anno e non vedo l’ora di aiutarli a continuare questo percorso nel 2022. Ora mi devo concentrare sul mio ruolo di terzo pilota Red Bull per aiutarli a conquistare il titolo mondiale.

 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da FORMULA 1® (@f1)

 

Alla fine quindi Albon torna in Formula 1 dopo la bocciatura dell’anno scorso e ora resta da annunciare solo il pilota che affiancherà Bottas alla guida dell’Alfa Romeo.





Tags : albonf1latifiwilliams
Fabio Catalano

The author Fabio Catalano

Prodotto nel 1996, appassionato di qualsiasi cosa vada veloce. Seguo la Formula Uno dal 2005 e occasionalmente qualsiasi altra categoria. Studio ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino.