close
4 RuoteF2 & F3Su pista

Formula 3: al Paul Ricard vince Jack Doohan sotto la pioggia





In una gara caratterizzata dalla pioggia, è Jack Doohan a vincere la Feature Race di Formula 3 di Le Castellet. Il pilota australiano della Trident è stato autore di un’ottima gara, facendo vedere un grande cambio di passo nel momento in cui la pista si è andata ad asciugare. Secondo è Hauger sulla Prema, che così consolida la sua leadership in classifica, mentre chiude il podio Collet sulla MP. Ottimo Leclerc, che partito trentesimo chiude tredicesimo.

Formula 3
Formula 3

La gara, partita sotto una copiosa pioggia, viene ritardata di cinque minuti per permettere degli interventi lampo. Al via Hauger è un fulmine, bruciando il poleman Vesti, così come dietro Novalak riesce a portarsi in terza posizione dalla quinta. Nei primi giri sono frequenti gli errori dei piloti, e il primo a ritirarsi è Caldwell, che al terzo giro danneggia la sospensione della sua Prema ed è costretto a parcheggiare fuori pista. Mezzo giro di Virtual Safety car e poi si riparte, con Hauger che inizia a spingere guadagnando decimi preziosi sugli inseguitori. Dietro intanto si consuma la battaglia per il podio: alla sesta tornata Novalak attacca Vesti, ma commette un errore e si fa sfilare da Martin e Doohan. L’australiano con l’asciugarsi della pista diventa sempre più indiavolato, passando alla tornata successiva Martins per la terza posizione e lanciandosi all’inseguimento di Vesti.

Intanto, curioso inconveniente per Sargeant, costretto ai box da una bandiera nera e arancione perché non funzionano le luci posteriori della sua auto. Il pilota della Charouz è costretto ad abbandonare la sua decima posizione. Davanti, intanto, Doohan riprende e passa Vesti al decimo giro, e inizia a girare più veloce del leader Hauger, passandolo nel corso della quindicesima tornata dopo un bel chiudendo e archiviando la pratica. Dietro, Martins, Collet e Vesti lottano per la terza piazza, e a ottenere l’ultimo posto sul podio è il brasiliano, che precede il compagno di team.

Vince quindi Jack Doohan, che precede Dennis Hauger e Caio Collet. A punti anche Martins, Vesti, Iwasa, smolyar, Correa e Crawford. Tredicesimo Leclerc, mentre gli italiani sono Colombo diciannovesimo e Nannini ventesimo. Nessuno prende i punti del giro più veloce, poichè l’ha fatto registrare De Gerus, ventunesimo, che ha cambiato le gomme per montare le slick. In classifica piloti Hauger resta primo a 66, staccando Martins a 60, ma Doohan sale al terzo posto a 58. Prossimo appuntamento con la Formula 3 tra due settimane per il GP d’Austria.

e4udd7yweaueqer
e4udd7yxeaajzvi




Tags : f3Formula 3Jack Doohanle castelletpaul ricardtrident
Alfredo Cirelli

The author Alfredo Cirelli

Classe 1999, sono cresciuto con la F1 commentata da Mazzoni, da cui ho assorbito un'enorme mole di statistiche non propriamente utili, che prima che Fuori Traiettoria mi desse la possibilità di tramutarle in articoli servivano soltanto per infastidire i miei amici non propriamente interessati. Per FT mi occupo di fornirvi aneddoti curiosi e dati statistici sul mondo della F1, ma copro anche la Formula E (categoria per cui sono accreditato FIA), la Formula 2 e la Formula 3