close
4 RuoteFormula 1Su pista

Max Verstappen torna davanti a tutti nelle FP3 dell’Austria. 3° Hamilton, 5° Giovinazzi





Torna a esserci Max Verstappen in cima alla lista dei tempi, al termine delle FP3 del Gran Premio d’Austria di Formula 1. Il #33, dopo avere abdicato a Lewis Hamilton durante la seconda sessione di prove libere del venerdì, si è ripreso la prima posizione andando a fermare il cronometro sull’1’04″591.

© Bryn Lennon/Getty Images
© Bryn Lennon/Getty Images

In una sessione caratterizzata da una mescola, la Soft C5, che si è rivelata piuttosto infida, la punta di diamante della Red Bull è riuscita a mettere la propria RB16B davanti alle due Mercedes di Valtteri Bottas e di Lewis Hamilton, fresco di rinnovo ma costretto oggi ad accontentarsi della 3^ posizione staccato di 689 millesimi. Alle spalle del #44 si è messo un ottimo Pierre Gasly, che a sua volta ha preceduto un sorprendente Antonio Giovinazzi: il #99 ha chiuso le FP3 in 1’05″345, riuscendo per soli due millesimi a tenersi dietro la Ferrari di Carlos Sainz, 6° a oltre 7 decimi e mezzo di distacco dalla vetta. 7^ posizione poi per Sergio Perez, che dal crono del compagno di team paga oltre 8 decimi, mentre Fernando Alonso e la sua Alpine precedono Charles Leclerc – autore della propria migliore prestazione con un treno di Soft piuttosto usurato – e Sebastian Vettel, 10° in queste FP3 nel giorno del suo 34° compleanno.

Appena fuori dai primi dieci troviamo il compagno di squadra del tedesco, ovverosia Lance Stroll. Il canadese ha chiuso la propria sessione con un 1’05″546, portandosi davanti a Yuki Tsunoda – autore di uno spettacolare fuori pista all’ultima curva -, Esteban Ocon e George Russell, che firma il 14° tempo dimostrandosi anche oggi in grande forma tra i cordoli del Red Bull Ring. Solamente 15^ e 16^ sono le due McLaren: Lando Norris ha commesso un errore nel suo giro veloce, mentre Daniel Ricciardo non è riuscito ad andare oltre un 1’05″725 che lo ha portato a oltre 1″1 di ritardo dalla vetta. Kimi Raikkonen si attesta invece al 17° posto, mentre Mick Schumacher si toglie per la seconda volta in questo weekend la soddisfazione di mettersi davanti a una Williams: il #47 della Haas chiude le sue FP3 davanti a Nicholas Latifi, con Nikita Mazepin che ricopre ancora una volta l’ingrato ruolo di fanalino di coda.

Ecco la classifica completa al termine delle FP3:

fp3




Tags : f1f1 2021formula 1fp3fp3 gp austriagp austriarisultati fp3
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow