close
4 RuoteFormula 1Su pista

F1, Francia: Verstappen in pole davanti alle Mercedes. Bene Sainz quinto





Max Verstappen è riuscito a conquistare la pole sul circuito francese del Paul Ricard davanti alle Mercedes di Hamilton e Bottas. Bene Sainz, quinto, un decimo più veloce del compagno di box Leclerc. In Q3 anche Gasly, Alonso e le McLaren. Male Tsunoda e Schumacher che terminano le qualifiche contro le barriere.

verstappen
© Rudy Carezzevoli/Getty Images / Red Bull Content Pool

Settima qualifica della stagione sul variopinto circuito del Paul Ricard che va a Max Verstappen, arrivato alla sua quinta pole position in carriera. Hamilton chiude davanti a Bottas per la prima volta in questo weekend nel momento in cui conta davvero. Ecco il resoconto di quello che è successo in Francia.

Q1: Tsunoda e Schumacher a muro, Stroll eliminato

La prima sessione di qualifica si apre subito con il botto: quello di Tsunoda in uscita di curva 1. Il pilota giapponese ha perso il posteriore della vettura andando a sbattere con il retro della vettura contro le barriere. Un incidente senza particolari danni alla monoposto, ma abbastanza per non riuscire a completare la sessione di qualifica. Tutti sono scesi in pista con soli 14 minuti a disposizione con Verstappen ancora a dettare il passo davanti a Hamilton e Perez. La compattezza del centro gruppo ha permesso solo ai primi cinque di non effettuare il secondo tentativo. Un secondo tentativo che però nessuno è riuscito a completare a causa dell’incidente di Schumacher ad un minuto dal termine.


Al termine della sessione gli eliminati sono stati Latifi, Raikkonen, Mazepin, Stroll e Tsunoda. Il pilota canadese si è visto cancellare il tempo nel primo tentativo a causa dei track limits e non è riuscito a completare un giro buono nel secondo anche a cause della bandiera rossa causata dall’incidente di Mick Schumacher ad un minuto dal termine.

Questa la classifica al termine del Q1

v

Q2: unica priorità partire con le Medium.

Tutti i piloti ad esclusione di Russell hanno effettuato il primo tentativo con gomme medie al termine del quale la classifica ha visto Lewis Hamilton primeggiare davanti alle due Red Bull di Perez e Verstappen e alla Ferrari di Carlos Sainz. A seguire Bottas, Gasly e Norris davanti ad Alonso, Ricciardo e Leclerc. Tutti i primi dieci erano racchiusi in sette decimi. Fuori dalla top ten Ocon, Vettel, Giovinazzi e Russell.

© Antonin Vincent / DPPI
© Antonin Vincent / DPPI

Nel secondo tentativo solo Giovinazzi e Ricciardo hanno provato a passare il taglio con le soft mentre tutti gli altri hanno insistito con le medie. Alla fine gli eliminati sono stati Ocon, Vettel, Giovinazzi, Russell e Schumacher che però non ha fatto segnare alcun tempo a cause dell’incidente in Q1. Da segnalare che a Norris viene comunicato di rientrare prima di effettuare il giro veloce a causa di un problema non specificato mentre Ricciardo, che aveva montato le soft, ha abortito l’ultimo giro dopo la certezza del passaggio in Q3 per partire con gomme medie.

Questa la classifica la termine della seconda sessione.

e4qbbhhwuaiugr9

Q3: Verstappen in pole davanti alle Mercedes. Bene Sainz quinto

Primo tentativo che ha visto Verstappen girare in 1:30:325, ben 4 decimi più veloce di Hamilton e cinque del compagno di squadra Perez. Più lontani gli altri, con Bottas a otto decimi e Sainz a nove. Chiudono la top ten Norris, Alonso, Leclerc e Ricciardo. Gasly si è visto annullare il tempo del primo tentativo a causa dei track limits. Buon tempo per Alonso considerando che lo spagnolo ha effettuato il primo run con gomme medie.

Alla fine Max Verstappen ha conquistato la pole con un tempo di 1:29:990 davanti alle due Mercedes di Hamilton e Bottas. Perez ha fatto meglio rispetto alle qualifiche precedenti prendendosi il quarto tempo a poco più di un decimo da Bottas. Molto bene Carlos Sainz, quinto e più veloce del compagno di squadra Leclerc, settimo. Gasly è riuscito ad inserirsi tra le due Ferrari qualificandosi sesto. Hanno chiuso la top ten Norris, Alonso e Ricciardo.

In basso la classifica finale della qualifica.

e4qhagcxmaa7muk

 

 





Tags : f1f1 2021hamiltonmercedessainzverstappen
Fabio Catalano

The author Fabio Catalano

Prodotto nel 1996, appassionato di qualsiasi cosa vada veloce. Seguo la Formula Uno dal 2005 e occasionalmente qualsiasi altra categoria. Studio ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino.