close
4 RuoteFuori StradaRally Raid & Dakar

Alonso alla Dakar 2020: siamo vicini all’ufficialità?





La Dakar, spietata corsa di cui vi abbiamo già narrato l’affascinante origine in questo articolo, dopo aver abbandonato l’iconica location africana, si appresta a levare le tende pure dai deserti sudamericani per recarsi alla volta del Medio Oriente. La peculiarità dell’edizione 2020 sarà infatti il debutto dello storico rally-raid in terra saudita. Ma un altro debutto, sempre più concreto, pare essere quello di Fernando Alonso.

 

 

alonsodakar

 

Dopo aver effettuato due test alla guida della Toyota Hilux, il due volte campione del mondo ha postato sui propri canali social un’emblematica foto di un deserto. Ad apportare il terzo indizio -che rappresenterebbe una prova, almeno a detta del proverbio- è l’emittente France TV Sport che dichiara la certezza della presenza dello Spagnolo alla Dakar 2020, ovviamente nell’equipaggio Toyota e con al proprio fianco un navigatore d’eccezione: Marc Coma, cinque volte vincitore del rally sulle due ruote.

L’ufficialità tuttavia non è ancora pervenuta, ma tutte le strade sembrano condurre alla partecipazione di Alonso, sul quale pende pure l’incognita della 500 Miglia di Indianapolis. Con la conferma ufficiale di un impegno McLaren Oltreoceano, Zak Brown non ha nascosto l’interessamento a piazzare una terza macchina per una wildcard nel Catino.

Occorrerà dunque attendere ancora per avere certezze in merito ad entrambi gli appuntamenti di Alonso, ma ora più che mai sembra verosimile e concreta la possibilità di vedere l’Asturiano almeno dietro al volante Toyota in Arabia Saudita, da Jeddah ad Al Qiddiya, tra il 5 e il 17 gennaio prossimi.





Tags : Alonsodakar 2020toyota
Carlo Ferraro

The author Carlo Ferraro

Classe tanta e '96, comincio a seguire la Formula 1 a sette anni per poi espandermi verso altre categorie nel corso del tempo, fino a far diventare il motorsport parte integrante della mia quotidianità. Sono editor della pagina Facebook Andare a Pesca con un'Audi R18 e su Fuori Traiettoria copro la Formula 2, ma occasionalmente porto anche altri articoli motoristici di qualsiasi genere.