close
2 RuoteMotoGPSu pista

Suzuki avrebbe deciso di abbandonare la MotoGP a partire dal 2023





La bomba, nel lunedì dei test di Jerez, l’ha sganciata Motorsport.com. Fregandosene, oltretutto, di quale onda d’urto potesse generare una notizia simile, piombata come un fulmine a ciel sereno sul paddock del Motomondiale.

suzuki
© MotoGP

Suzuki, secondo quanto riportato dal colosso dell’informazione motoristica, sarebbe infatti pronta a salutare la MotoGP a partire dalla stagione 2023. Nessun prolungamento di contratto tanto per Joan Mir quanto per Alex Rins, nessun progetto a lungo termine con l’appena entrato Livio Suppo: ad Hamamatsu, con un colpo di mano che nessuno si sarebbe mai aspettato, avrebbero deciso di dire basta all’avventura nel Motomondiale.

La decisione, qualora dovesse essere confermata ufficialmente dal marchio nipponico, oltre a privare la MotoGP di un costruttore che aveva saputo sgomitare fino ai piani altissimi delle classifiche, andrebbe ad alterare non poco gli equilibri di un mercato piloti destinato – ora sì – a entrare decisamente nel vivo. Joan Mir, Campione del Mondo 2020, e Alex Rins, attualmente 3° nella classifica piloti a pari punti con Enea Bastianini, sono infatti merce piuttosto pregiata: difficile pensare che una squadra alla ricerca di un nuovo pilota possa decidere di non prenderli in considerazione per rinforzare la propria line up in vista di una stagione 2023 che, con clamoroso anticipo rispetto a quanto sarebbe stato lecito aspettarsi, ha già mandato in archivio il primo colpo di scena.





Tags : motogpmotogp 2023motomondialeSuzuki
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", sono Editor e Contributor di RedBull.com, voce nel podcast "Terruzzi racconta la F1", Social Media Editor dell'Autodromo Nazionale Monza e collaboro con Tsunami RT nel Porsche Carrera Cup Italia. Ho collaborato con Motorsport.com, sono stato addetto stampa di EF Racing, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam e sono accreditato F1, WEC, WRC e FE. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow