close
2 RuoteSu pistaSuperbike

WorldSBK: Eugene Laverty “abbandonato” a Barcellona





La stagione non inizia ancora per Eugene Laverty: viene lasciato a piedi dalla sua squadra in quel di Barcellona, in cui avrebbero dovuto girare per dei test.

33026-ambience_full

Ha firmato il contratto con RC Squadra Corse per poter scendere in pista con la BMW nel 2021, ma a meno di due mesi dall’inizio della stagione, Eugene Laverty ancora non è riuscito a salire sulla sua M1 100RR. Il pilota, infatti, si è ritrovato da solo al Circuito di Barcellona, senza che il suo team si presentasse e senza che lui potesse finalmente fare qualche giro di prova.

La vicenda, che sembrerebbe tragicomica, in realtà potrebbe essere più complicata del previsto: voci dal paddock parlano di moto ancora con completata, con freni e cerchi mancanti, mentre altre voci si sbilanciano optando per un ritardo dei pagamenti della squadra. Al momento non ci sono dichiarazioni ufficiali, fatto sta che Eugene rimane fermo a zero giri in pista.

Il pilota, però, pare molto tranquillo, in quanto ha dichiarato, come riportato da Motosprint, che sapeva dell’eventualità di non riuscire a girare. Tranquillità data anche dal suo lavoro come collaudatore BMW, nonostante la voglia, da pilota, di continuare a gareggiare. Laverty parla anche della presenza di un suo piano B, pur di essere presente in griglia per il WorldSBK 2021: che sia con RC Squadra Corse o meno, la speranza è di poterlo vedere comunque in pista.





Tags : BMWlavertySBKWSBK
Maria Grazia Spinelli

The author Maria Grazia Spinelli

Classe 1994, molisana. Da piccola vedevo mio padre seguire la Formula 1 e mi chiedevo cosa lo appassionasse così tanto, poi ho avuto un colpo di fulmine con le due ruote in un pomeriggio d'estate ed ho capito. Qui vi racconto il Mondiale Superbike.