close
4 RuoteFormula 1Su pista

La F1 andrà in Arabia Saudita nel 2021: a Jeddah una gara in notturna





Nonostante una stagione 2020 ancora da concludere e un calendario 2021 ancora da ufficializzare, la Formula 1 non perde tempo nell’annunciare quelle che saranno le aggiunte – in termini di paesi ospitanti – per la prossima annata del Circus.

Arabia Saudita
© F1

Pochi minuti fa, infatti, tramite i propri canali ufficiali la F1 ha fatto sapere che a novembre 2021 le monoposto più veloci del mondo approderanno sulle sponde dell’Arabia Saudita, per un GP cittadino – e in notturna – che di disputerà tra le strade di Jeddah. Sorta sulle sponde del Mar Rosso e destinataria di numerosi investimenti da parte di capitali stranieri che l’hanno resa la seconda metropoli del paese, la città scelta dalla Formula 1 per essere teatro di uno dei suoi appuntamenti stagionali era salita alle luci della ribalta del mondo del Motorsport già lo scorso anno: è infatti da Jeddah che è scattata l’edizione 2020 della Dakar, la prima a svolgersi nella penisola araba.

“Siamo felici di accogliere l’Arabia Saudita in F1 per la stagione 2021” – ha dichiarato Chase Carey“L’Arabia Saudita è una nazione che sta diventando sempre più importante nel mondo dello sport, ospitando diversi eventi nel corso degli ultimi anni: siamo davvero contenti che la Formula 1 corra anche qui il prossimo anno”. “La regione araba è estremamente importante per noi, e dato che il 70% della popolazione ha un’età inferiore ai 30 anni siamo incuriositi dalla possibilità di attrarre nuovi fan mentre, allo stesso tempo, offriremo a tutti gli appassionati un appuntamento emozionante in una incredibile e affascinante ambientazione. Per quanto riguarda il calendario del 2021, esso verrà pubblicato nelle prossime settimane dopo essere stato sottoposto all’approvazione da parte del World Motor Sport Council”, ha inoltre aggiunto Carey.





Tags : chase careyf1f1 2021formula 1gp arabia sauditajeddah
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", sono Editor e Contributor di RedBull.com, voce nel podcast "Terruzzi racconta la F1", Social Media Editor dell'Autodromo Nazionale Monza e collaboro con Tsunami RT nel Porsche Carrera Cup Italia. Ho collaborato con Motorsport.com, sono stato addetto stampa di EF Racing, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam e sono accreditato F1, WEC, WRC e FE. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow