close
4 RuoteFormula 1Su pista

La Manor getta la spugna: chiude l’attività e dice addio alla F1





season2016_race2_wallpapers_02

La F1 del 2017 perde pezzi. E lo fa con parecchio anticipo rispetto allo spegnimento dei semafori che daranno il via ai primi test pre-stagionali dell’anno. Ad abbandonare il Circus della F1 in maniera definitiva è la Manor Racing che, apparsa in evidenti difficoltà economiche un paio di settimane fa, ha ufficialmente gettato la spugna.

L’apertura – forse anche un po’ improvvisa – dell’amministrazione controllata non aveva fatto ben sperare tifosi, piloti e dipendenti del Team, colti alla sprovvista da una crisi economica che i vertici della Scuderia avevano dato l’impressione di poter risolvere e di saper affrontare. Dopo l’inizio della crisi si era parlato di possibili trattative intavolate, di fantomatiche cordate di imprenditori pronte a rilevare la squadra di Banbury, ma questa mattina un comunicato diramato dal team ha spento definitivamente le speranze di tutti coloro che speravano nella sopravvivenza della Manor: la società, e conseguentemente la scuderia, terminerà la propria attività con effetto immediato.

Tutti i membri della squadra dunque, che già nei giorni passati avevano cercato di accasarsi presso altri team, sono ovviamente liberi da vincoli contrattuali, mentre il lavoro finora svolto per la stagione 2017 verrà avvolto da un telo e depositato nel dimenticatoio.

Lasciando così la F1 con sole 20 vetture sulla griglia di partenza e Liberty Media con la prima “gatta da pelare” della sua gestione. Con anche altre squadre che negli anni passati hanno mostrato difficoltà economiche non dissimili da quelle palesate dalla Manor, e con una penuria di nuovi marchi interessati all’ingresso nel Circus, quanto è concreto il rischio di vedere ulteriormente assottigliato, nel corso dei prossimi anni, il numero delle Scuderie presenti?





Tags : f1f1 2017formula 1manor f1 teamritiro manor
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow