close
4 RuoteFormula 1Su pista

Sostituito il cambio sulla W08 di Hamilton: il #44 sconterà 5 posizioni di penalità in griglia





Sembrava essere partito decisamente con il piede giusto il weekend austriaco di Lewis Hamilton. Il pilota inglese era stato infatti il più veloce sia nelle FP1 che nelle FP2, ed aveva peraltro messo in mostra un passo gara che finora i suoi avversari – Sebastian Vettel in primis – avevano fatto fatica a replicare. 

© Wolfgang Wilhelm
© Wolfgang Wilhelm

Forse il #44 pregustava un weekend da dominatore, ma pochi minuti fa è arrivata una doccia gelata: sulla sua W08 Hybrid sarà necessario sostituire il cambio. Un elemento che, per essere sostituito senza incappare nelle 5 posizioni di penalità in griglia, deve concludere un ciclo di vita formato da 6 GP. 6 GP che invece non sono stati completati dalla trasmissione della Mercedes dell’inglese, che nella migliore delle ipotesi sarà dunque costretto a partire dalla terza fila dello schieramento nella gara di domenica.

Non di certo la posizione ottimale se si tratta di dover inseguire Sebastian Vettel anche in campionato, se la prima curva del circuito è un infido imbuto e se, come sembra, la gara di domenica dovesse svolgersi sotto la pioggia…





Tags : f1formula 1gp austrialewis hamiltonpenalità lewis hamilton
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", sono Editor e Contributor di RedBull.com, voce nel podcast "Terruzzi racconta la F1", Social Media Editor dell'Autodromo Nazionale Monza e collaboro con Tsunami RT nel Porsche Carrera Cup Italia. Ho collaborato con Motorsport.com, sono stato addetto stampa di EF Racing, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam e sono accreditato F1, WEC, WRC e FE. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow