close
4 RuoteFormula 1Su pista

La Renault riaccoglie il figliol prodigo: Fernando Alonso tornerà in F1 nel 2021!





Certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano. E quello tra Fernando Alonso e la Formula 1 è esattamente uno di questi. L’asturiano, dopo aver salutato il Circus al termine della stagione 2018, tornerà ufficialmente in F1 a partire dalla stagione 2021. 

Alonso
© Renault Sport

Sarà Renault a riaccogliere quello che, per la Losanga, è una sorta di figliol prodigo. E’ stato proprio con la scuderia francese che Fernando Alonso ha conquistato i suoi due titoli mondiali nel 2005 e nel 2006, e sarà proprio il team transalpino a riaprire all’asturiano le porte della massima serie automobilistica. “La Renault è la mia famiglia, il mio ricordo più affezionato della Formula 1 dato che con loro ho conquistato i miei due titoli mondiali, ma ora come ora voglio solo guardare avanti” – ha dichiarato Alonso – “E’ con grande orgoglio ed immensa emozione che tornerò tra le fila della squadra che mi diede una grande opportunità agli inizi della mia carriera e che ora me ne dà un’altra consentendomi di ritornare ai massimi livelli. Ho ambizioni e principi che sono in linea con il progetto della scuderia: i loro progressi nel corso dell’inverno hanno dato credibilità agli obiettivi che sono stati prefissati per il 2022, e io condividerò tutta la mia esperienza con chiunque lavori nel team, partendo dai meccanici, passando per gli ingegneri e finendo con il mio compagno di squadra”. “La scuderia vuole ed ha i mezzi per tornare sul podio. Come me“, ha infine concluso l’asturiano che andrà ad affiancare Esteban Ocon rimpiazzando il partente Daniel Ricciardo.

“La firma di Fernando Alonso fa parte del piano di Renault per proseguire nel proprio impegno in F1 e per cercare di tornare davanti nello schieramento – ha aggiunto Cyril Abiteboul – “La sua presenza in squadra è un’aggiunta formidabile non solo a livello sportivo, ma anche a livello di marchio dato che lui è molto legato ad esso. La forza del legame tra lui, la squadra ed i tifosi ha fatto sì che Fernando diventasse una scelta naturale“. “La decisione è stata presa pensando al progetto futuro” – prosegue il team principal di Renault – “La sua esperienza e la sua determinazione ci permetteranno di tirar fuori il massimo l’uno dall’altro, in modo tale da spingere il team verso i livelli d’eccellenza che la F1 attuale richiede. Fernando inoltre porterà nella nostra squadra, che è cresciuta molto in fretta, una cultura motoristica ed una mentalità vincente per affrontare assieme le avversità. Al fianco di Esteban, il suo compito sarà quello di aiutare il team Renault a prepararsi nelle migliori condizioni possibili in vista della stagione 2022 di Formula 1″.





Tags : f1f1 2021fernando alonsoformula 1renault
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, scrivo per RedBull.com e sono accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram mi chiamo @natalishow