close
4 RuoteGP2 & GP3Su pista

Formula 2, Luca Ghiotto torna in “Russian Time” per il 2019!





Le Line-Up dei Top Team di Formula 2 stanno cominciando a delinearsi. Dopo l’annuncio del duo Prema composto da Schumacher e Gelael, di De Vries e Mazepin in ART e di Matsushita in Carlin, un ulteriore tassello del puzzle si colloca al proprio posto: Luca Ghiotto sarà al volante del team Virtuosi, ossia l’ex scuderia Russian Time sotto nuova proprietà. Al suo fianco Guanyu Zhou, pilota della Ferrari Driver Academy.

 

img_9395

 

Il Vicentino farà dunque ritorno alla squadra per la quale ha corso nella stagione 2017, ottenendo quello che fino a questo momento ha rappresentato il suo miglior piazzamento iridato in categoria, con il quarto posto in campionato.
Un annuncio che sa di voglia di riscatto dopo un 2018 estremamente travagliato tra le fila del Team Campos Vexatec, chiuso all’ottavo posto assoluto. Il primo “secondo” approccio con Virtuosi, Ghiotto lo ha avuto nel corso dei Test di Abu Dhabi di settimana scorsa, chiudendo in cima alla classifica la prima mattinata ed in seconda posizione assoluta al termine delle tre giornate. Un risultato relativamente indicativo, ma che fa indubbiamente bene al morale.

Andy Roche, proprietario del Team, ha dichiarato: “Dai test di Abu Dhabi sembrava che Luca fosse stato parte della scuderia da sempre, sarà un grande valore per la squadra nel 2019“.

Classe 1995, Vicentino, Luca Ghiotto fu vice-campione di GP3 nel 2015 alle spalle di Esteban Ocon e dal 2016 milita in Formula 2. Nell’Agosto 2017 ha preso parte anche ai test di Formula 1 a Budapest, sedendo nell’abitacolo della Williams FW-40, in quella che ci raccontò essere stata un’esperienza ‘inimmaginabile (qui trovate la nostra intervista esclusiva).

Il suo compagno di scuderia, ufficializzato nella giornata di ieri, sarà Guanyu Zhou, pilota cinese di 19 anni. Nelle ultime tre stagioni, Zhou ha corso nella Formula 3 Europea, nel 2016 con Motopark e poi con Prema, collocandosi rispettivamente tredicesimo, ottavo e nuovamente ottavo in campionato. Nel 2014, il pilota di Shanghai è inoltre entrato a far parte della Ferrari Driver Academy, il “programma giovani” di Maranello.

ghiottoventuri

 





Tags : f2 2019Formula 2luca ghiotto
Carlo Ferraro

The author Carlo Ferraro

Classe tanta e '96, comincio a seguire la Formula 1 a sette anni per poi espandermi verso altre categorie nel corso del tempo, fino a far diventare il motorsport parte integrante della mia quotidianità. Sono editor della pagina Facebook Andare a Pesca con un'Audi R18 e su Fuori Traiettoria copro la Formula 2, ma occasionalmente porto anche altri articoli motoristici di qualsiasi genere.