close
4 RuoteFormula 1Su pista

L’ultima MGU-K di Vettel è salva: il tedesco non dovrà sostituirla in vista di Suzuka





Era stato lo stesso Sebastian Vettel a sperare in un simile epilogo della vicenda quando, nelle interviste rilasciate al termine del GP di Russia, diceva di augurarsi che la Power Unit della sua Ferrari SF90 non fosse stata danneggiata gravemente dal guasto che l’ha colpita in quel di Sochi.

© Scuderia Ferrari Press Office
© Scuderia Ferrari Press Office

Sembra infatti che le preghiere del #5 siano state ascoltate, dato che pare ormai essere confermato che l’MGU-K della PU di Maranello (l’elemento che ha tradito il tedesco durante il 27° passaggio del GP di Russia) non necessiti di essere sostituita in occasione dell’ormai prossimo GP del Giappone, in programma nel weekend del 13 ottobre. L’eventuale rimpiazzo di quella componente sarebbe stato una spada di Damocle non indifferente sul fine settimana del tedesco: Vettel, infatti, sta utilizzando la seconda MGU-K (l’ultima che il Regolamento Tecnico FIA mette a disposizione dei piloti prima di dispensare penalità in griglia) e la terza unità termica, anch’essa ultima a poter essere utilizzata senza che si incappi in arretramenti prima del via.

Stando a quanto riportato da Motorsport.com, gli esami approfonditi svolti dai motoristi di Maranello sulla Power Unit della SF90 #5 avrebbero evidenziato come sia sufficiente sostituire la centralina dell’ibrido per aggirare il problema, evitando così di far scontare posizioni di penalità al tedesco e permettendogli di utilizzare la PU più evoluta. PU più evoluta che potrebbe oltretutto rivelarsi non poco utile su un tracciato come quello di Suzuka, uno dei preferiti di Sebastian Vettel e sul cui asfalto, senza ombra di dubbio, il tedesco tenterà dunque di confermare quanto di buono fatto vedere nel corso delle ultime due gare. 





Tags : f1formula 1gp giapponesebastian vettelsuzuka
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Classe '93, innamorato da una vita di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi nel Carrera Cup Italia 2019, di Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Sports Cup Suisse 2019, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono partner di RedBull.com e accreditato F1, FE e WRC. Ho fondato FuoriTraiettoria.com perché mi annoiavo a studiare giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow.