close
2 RuoteMotoGPSu pista

Cade Crutchlow nei test in Qatar: Lorenzo scrive “Io l’avevo detto…”, Miller lo blasta





“Io l’avevo detto…”. E’ con quattro, semplicissime parole che Jorge Lorenzo ha deciso di dare vita, in una tranquilla domenica pomeriggio, all’ennesima polemica social della sua carriera da pensionato di lusso.

Lorenzo
© MotoGP

Prima di raccontarvi l’ultima prodezza virtuale del #99 occorre però fare un rapido passo indietro, e ricordarvi quanto successo qualche mese fa tra Cal Crutchlow e il pilota di Maiorca. Vistosi sostituito dal #35 nel ruolo di collaudatore ufficiale di Yamaha, lo spagnolo sui propri social aveva commentato questa scelta della casa di Iwata con un piuttosto polemico “E’ come scambiare l’oro con il bronzo”. Crutchlow, aggiungeva Lorenzo, aveva dimostrato di essere un pilota “con all’attivo più cadute che vittorie”, rivelandosi dunque – sempre secondo il #99 – una scelta opinabile da parte della Casa dei Tre Diapason, a suo dire improvvidamente liberatasi di lui.

Lorenzo
© MotoGP

Alla risposta del pilota di Coventry (“Io ho delle cose da fare, lui sta a casa e si annoia”) avevano fatto seguito settimane e mesi di silenzio, nel corso delle quali l’ascia di guerra sembrava essere stata sotterrata da entrambi. Quest’oggi, tuttavia, Jorge Lorenzo ha deciso di tornare improvvisamente alla carica. Tra i commenti di un post Instagram pubblicato dalla MotoGP e dedicato alle numerose cadute che in Qatar hanno visto coinvolti parecchi piloti – Crutchlow incluso – in Curva 2, Jorge Lorenzo si è palesato scrivendo un semplice “I told you…” che lascia spazio a ben poche interpretazioni. 

whatsapp-image-2021-03-07-at-20-33-11

Il #99 si aspettava forse la risposta del #35, ma a bruciare sul tempo l’inglese è stato… Jack Miller. Che, da buon amico del centauro di Coventry e da pilota non particolarmente apprezzato dallo spagnolo (“Miller? Never liked the guy”, scrisse il maiorchino su Instagram), non ha esitato neppure un secondo a rispondere per le rime all’ex alfiere di Yamaha. “E cosa dovremmo dire di te? Cresci amico, dico davvero, smettila di comportarti come un bambino!“, ha commentato infatti il #43 di Ducati con una verve e una sincerità che rispecchiano alla perfezione il suo carattere… schietto, per usare un delicato eufemismo. Basterà questa risposta a placare l’apparente rancore social di Jorge Lorenzo? Chissà…





Tags : cal crutchlowjack millerjorge lorenzomotogpmotogp 2021test qatar
Stefano Nicoli

The author Stefano Nicoli

Innamorato dal 1993 di tutto quello che è veloce e che fa rumore. Admin e fondatore di "Andare a pesca con un'Audi R18", addetto stampa di Tsunami RT ed Enrico Fulgenzi Racing nel Porsche Carrera Cup Italia e nel Porsche Sports Cup Suisse, di Honda HRC nei GP di Misano '16 e Mugello '17 e di Force India nel GP di Monza '15 dopo aver vinto il 1° #JoinTheTeam, sono Editor per RedBull.com, sono accreditato F1, FE e WRC e faccio parte del Media Staff dell'Autodromo Nazionale Monza. Ho fondato FuoriTraiettoria.com mentre ero impegnato a laurearmi in giurisprudenza e su Instagram sono @natalishow