close
4 RuoteFormula 1Su pista

Verstappen comanda le FP1 del GP del Canada davanti a Sainz e Alonso





Max Verstappen è il più veloce al termine delle FP1 del GP del Canada, sul circuito di Montreal. Il pilota olandese ha preceduto nella prima sessione di prove libere Carlos Sainz di circa due decimi, mentre terzo è un ottimo Fernando Alonso. Quarto è Sergio Perez, mentre Charles Leclerc chiude quinto.

(Photo by Clive Mason/Getty Images) Red Bull Content Pool

Sessione regolare quella che si è appena tenuta, senza bandiere rosse o particolari inconvenienti, cosa che ha permesso ai team di poter essere molto attivi in pista. La prevista pioggia per le FP2 e per domani ha portato i team a sfruttare quella che potrebbe essere l’unica sessione asciutta del weekend, girando più del solito e facendo anche delle mini simulazioni di gara. A spuntarla al termine delle FP1 del GP del Canada è il leader del campionato Max Verstappen, che si è portato in cima alla lista dei tempi con un 1:15.158, risultato che gli ha permesso di tenere dietro Carlos Sainz (che ha avuto un classico incontro ravvicinato con una marmotta), secondo a 243 millesimi, con lo spagnolo che però stato il più attivo in pista, con 34 giri (metà gran premio). Red Bull e Ferrari sembrano quindi ancora una volta le favorite. Eppure, stranamente, al terzo posto non ci sono né Perez né Leclerc, ma un ottimo Fernando Alonso, che si porta a soli tre decimi di secondo da Verstappen nonostante abbia fatto segnare il tempo con le gomme Medium, mentre gli altri l’hanno fatto con le Soft e con anche un buon passo gara.

Seguono poi gli altri due piloti dei due team di vertice, con Perez quarto (quattro decimi) e Leclerc quinto (mezzo secondo). Per il monegasco continuano i dubbi sul possibile cambiamento del turbo, che comporterebbe dieci posizioni di penalità. Sesto è il primo pilota Mercedes, Russell, a sei decimi, mentre settimo è il padrone di casa Lance Stroll, con un’Aston Martin molto competitiva, che ha chiuso in top ten anche con Sebastian Vettel, nono. In mezzo a loro c’è in ottava posizione Lewis Hamilton (che ha fatto segnare lo stesso tempo al millesimo di Stroll), mentre chiude lavo top ten Daniel Ricciardo.

Undicesima posizione per Pierre Gasly, a poco più di un secondo, mentre dodicesima è l’altra Mclaren di Lando Norris. Segue poi Albon con la Williams in tredicesima piazza, davanti a Tsunoda quattordicesimo, Ocon (a nove decimi dal compagno Alonso) quindicesimo, le due Alfa di Bottas e Zhou sedicesimo e diciassettesimo, Schumacher diciottesimo, l’altro pilota di casa Latifi diciannovesimo e, a chiudere lo schieramento, Kevin Magnussen con la sua Haas in ventesima posizione. La seconda sessione di libere sarà alle ore 23 (QUI gli orari del weekend)





Tags : canada gpcircuit gilles villeneuvef1FP1Max Verstappenmontrealred bull
Alfredo Cirelli

The author Alfredo Cirelli

Classe 1999, sono cresciuto con la F1 commentata da Mazzoni, da cui ho assorbito un'enorme mole di statistiche non propriamente utili, che prima che Fuori Traiettoria mi desse la possibilità di tramutarle in articoli servivano soltanto per infastidire i miei amici non propriamente interessati. Per FT mi occupo di fornirvi aneddoti curiosi e dati statistici sul mondo della F1, ma copro anche la Formula E (categoria per cui sono accreditato FIA), la Formula 2 e la Formula 3